FoxLife

Brad Pitt rompe il silenzio sul divorzio: le reazioni dei colleghi vip

di -

Brad Pitt non ci sta a essere additato come un cattivo padre e racconta la sua versione dei fatti, mentre amici e colleghi vip reagiscono alla notizia del divorzio.

Brad Pitt e Angelina Joie sul red carpet quando erano sereni

99 condivisioni 0 commenti

Condividi

Brad Pitt e Angelina Jolie divorziano e si preparano alla battaglia. A dare fuoco alle polveri è stata l'attrice, filantropa e ambasciatrice UNHCR, chiedendo la custodia fisica esclusiva dei figli nei documenti presentati in tribunale lo scorso 19 settembre e lasciando trapelare di aver deciso di porre fine al matrimonio per il modo in cui l'interprete di Fight Club e Inglourious Basterds si relazionebbe con i figli.

Un gesto e - ancora di più - una motivazione "bomba", di fronte ai quali il quasi ex marito non poteva restare in silenzio. E infatti Brad non ha taciuto ma ha prontamente replicato attraverso un comunicato stampa a People. Nella dichiarazione ufficiale rilasciata tramite il proprio portavoce, l'attore ha affermato che la sua priorità è la serenità dei bambini, rispedendo al mittente le accuse di essere un cattivo padre:

Sono molto addolorato per [la richiesta di divorzio, n.d.r.], ma quello che più conta adesso è il benessere dei nostri figli. Chiedo la cortesia alla stampa di lasciare loro lo spazio di cui hanno bisogno in questo momento complicato.

Ma la "pacatezza" della dichiarazione ufficiale è solo una facciata. In base a quanto riporta TMZ, infatti, Brad sarebbe "furioso" con Angelina per le storie che hanno iniziato a girare sull'abuso da parte sua di sostanze stupefacenti e alcool e sull'incapacità di gestire la rabbia e di essere soggetto a scoppi d'ira.

Brad Pitt con tre dei suoi figliHDGetty Images
Brad Pitt alla première di Unbroken con 3 dei suoi 6 figli

Secondo il sito di gossip, inoltre, l'attore avrebbe chiesto alla futura ex moglie di gestire il divorzio "da adulti" e sarebbe rimasto deluso dalla sua decisione di fare terra bruciata, dichiarando che Pitt non sarebbe un buon padre e chiedendo che gli sia concessa solo la custodia legale dei figli, con diritto di visita. 

Non ultimo, Brad sarebbe molto (molto) arrabbiato con Angelina per aver trasformato la famiglia in un "bersaglio" per i paparazzi, che all'annuncio del divorzio hanno letteralmente assediato la villa dei Brangelina a Hollywood Hills, al punto da costringere la polizia di Los Angeles a tenere sotto controllo la situazione con diverse pattuglie.

Angelina Jolie sul red carpetHDGetty Images
Angelina Jolie ha chiesto il divorzio per "differenze inconciliabili", gettando un'ombra scura su Brad Pitt

Oltre a scatenare i media, la clamorosa notizia ha generato un'onda d'urto che si è abbattuta con forza dirompente sugli amici vip della coppia.

Tra i primi a parlare è stato George Clooney. Interpellato sulla vicenda dall'inviato della CNN, Richard Roth, mentre si trovava alle Nazioni Unite per una tavola rotonda con Barack Obama, l'attore è apparso molto provato e ha dichiarato:

Non sapevo [del divorzio, n.d.r.]. Mi rende molto triste [apprenderlo, n.d.r.]. È una storia triste e sfortunatamente c'è di mezzo una famiglia. È una vicenda spiacevole che riguarda una famiglia. Sono davvero dispiaciuto di sentirlo. Lo scopro ora.

Ma la star di E.R. e di numerosi film di successo non è stata l'unica a essere scossa dalla decisione di Brad e Angelina di separarsi. Tanti altre celebrità sono rimaste colpite dall'annuncio della coppia e hanno affidato i loro pensieri a Twitter.

Alyssa Milano si è mostrata incredula e ha dichiarato di essere "a pezzi" e Christine Teigen si è chiesta come avrebbe potuto andare al lavoro e fingere che fosse un giorno come gli altri:

Susan Sarandon e Wil Wheaton, invece, hanno polemizzato con i media per il risalto che hanno dato alla vicenda, in spregio della privacy dei diretti interessati e di altre notizie più urgenti e importanti per la collettività:

A "sdrammatizzare" e a rimettere tutto sui giusti binari ci ha pensato il musicista e produttore discografico Questlove, che ha commentato i fatti dichiarando che, senza dubbio, la pagina di TMZ che annunciava la fine dei Brangelina era stata hackerata:

Peccato che sia tutto vero, purtroppo...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.