FOX

Fast & Furious, Brian O’ Conner riapparià sul grande schermo?

di -

Il popolare agente segreto interpretato dal defunto Paul Walker potrebbe tornare nel prossimo film della saga Fast & Furious, che uscirà nella primavera del 2017.

Paul Walker attore di Fast & Furious

273 condivisioni 0 commenti

Condividi

I fans di Fast & Furious potrebbero rivedere Paul Walker nel prossimo film della saga. La notizia arriva da Cody e Caleb Walker, fratelli dell’attore scomparso nel 2013.

In un’intervista al programma televisivo Entertainment Tonight, Kaleb Walker annuncia l’ipotesi di un cameo dopo aver parlato con l’attore Vin Diesel.

Ho parlato al telefono con Vin per un’ora discutendo anche di questo ritorno. Voleva la nostra benedizione. Mi ha chiesto se sarebbe stato accettabile riportare in scena il personaggio di Paul e far sapere ai fan che lui sia ancora là fuori.

Insieme a Vin Diesel, Paul Walker è stato il protagonista dei film della serie. Vin Diesel era (ed è ancora) Dominic Toretto, organizzatore di corse clandestine, mentre Paul Walker è stato l’agente segreto Brian O’Conner. Dopo la prima pellicola uscita nel 2001 la coppia è stata riconfermata anche in quelle successive, fino all’ultima (Fast & Furious 7) uscita lo scorso anno. In questo film i fratelli Cody e Caleb Walker hanno interpretato le controfigure del fratello defunto. Negli anni Fast & Furious ha ottenuto successi in tutto il mondo sia di pubblico che di critica.

L'attore Paul Walker nel 2013 HDCopyright Eonline

Il 30 novembre del 2013 un tragico evento sconvolge il mondo del cinema: Paul Walker muore in un incidente stradale. A quarant’anni l’attore lascia la compagna Jasmine e la figlia Meadow, nata da una precedente relazione. Per ora non si sa se il ruolo di Brian O’Conner verrà interpretato da uno dei fratelli o se verranno montate immagini inedite.

C’è da dire che anche se solo per un cameo, la presenza di Paul Walker sarebbe significativa. Sul web si sono scatenati i primi commenti all’eventuali ritorno, divisi fra favorevoli e contrari. Intanto il film dovrebbe uscire negli Stati Uniti nell’aprile del 2017.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.