FoxLife

Brad Pitt e Angelina Jolie, le tate: "In casa regnava l'anarchia"

di -

Emergono nuovi dettagli circa la rottura tra Angelina Jolie e Brad Pitt, a quanto pare in crisi da tempo. Le tate denunciano lo stato di caos che regnava in famiglia.

Primo piano di Brad Pitt e Angelina JOlie

93 condivisioni 0 commenti

Condividi

Con la richiesta di divorzio di Angelina Jolie a Brad Pitt è come se fosse stato scoperchiato un enorme vaso di Pandora.

Continuano a rincorrersi, infatti, pettegolezzi di ogni sorta circa la loro vita privata, complici anche le dichiarazioni poco lusinghiere rilasciate da Angelina alla stampa. L'ormai quasi ex signora Pitt ha denunciato un atteggiamento violento e aggressivo da parte dell'attore, specialmente nel riguardo dei loro sei figli.

Ad avvalorare questa tesi ci sarebbe, inoltre, un episodio avvenuto in aereo durante un viaggio dell'intera famiglia Jolie-Pitt riferito da una fonte a TMZ. Brad Pitt è attualmente indagato per abuso di minore, a causa di un alterco piuttosto vivace avuto con uno dei suoi bambini.

In queste ultime ore, però, sono emersi altri particolari sulla condotta di entrambi i genitori. Le tate che lavorano per la famiglia hanno raccontato al DailyMail di una situazione a dir poco delirante.

In casa, a quanto pare, sarebbe sempre regnata l'anarchia più totale.

Secondo quanto riportato dalle bambinaie, i sei figli di Brad e Angelina non andrebbero quasi mai a scuola e sarebbero completamente fuori controllo.

Loro non hanno mai avuto autorità sui bambini. Quei ragazzini frequentano la scuola il meno possibile e corrono su e giù per la casa in piena notte. Maddox a soli 9 anni beveva vino e a 7 anni ha ricevuto un coltello in dono da sua madre.

Primo piano di Angelina Jolie, Brad Pitt e il figlio MaddoxHDGetty

Dalle testimonianze delle tate, emerge che la più permissiva sarebbe proprio Angelina Jolie, mentre Maddox (15 anni) e Pax (12 anni) - i due figli maggiori - avrebbero il temperamento più difficile da gestire.

Non sono mancati commenti molto duri da parte delle bambinaie di casa Jolie-Pitt anche nei confronti di Shiloh (10 anni). La ragazzina - balzata agli onori delle cronache qualche tempo fa per il suo stile androgino - in casa si fa chiamare John e, come i suoi fratelli, sarebbe molto maleducata.

Primo piano di Shiloh Jolie PittHDGetty

Brad e Angelina hanno sempre manifestato grande apertura mentale e amore nei riguardi della loro figlia, senza giudicarne affatto il comportamento o stigmatizzarlo. Un atteggiamento senza ombra di dubbio comprensivo - anche molto apprezzato dai tabloid - che, però, secondo le tate tradirebbe un certo lassismo nell'educare i figli.

Come andrà a finire con la loro custodia? Sarà davvero Angelina ad ottenerla in via esclusiva?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.