FoxCrime

James Patterson ci ripensa: The Murder of Stephen King è annullato

di -

Lo scrittore James Patterson ha deciso di annullare l'uscita del suo nuovo romanzo The Murder of Stephen King per non causare disagi al maestro dell'horror.

Lo scrittore James Patterson

11 condivisioni 0 commenti

Condividi

James Patterson, uno degli scrittori più venduti e più ricchi al mondo, ha deciso di ritirare il suo ultimo romanzo, The Murder of Stephen King, per non creare disagi alla famiglia del maestro dell'horror.

Patterson, che aveva annunciato il lancio del libro per il prossimo primo novembre, come riportato dal Telegraph, ha reso nota la sua decisione dopo che alcuni fan di King hanno provato ad introdursi in casa sua.

The Murder of Stephen King, concepito come un omaggio allo scrittore di IT (il cui adattamento cinematografico uscirà al cinema l'anno prossimo) e di Shining (giusto per citare un paio dei suoi capolavori), avrebbe dovuto rappresentare cosa accade quando uno scrittore di successo si trova in pericolo a causa del suo lavoro.

Patterson ha però deciso di evitare ogni tipo di inconveniente annullando la pubblicazione del breve romanzo:

Il mio libro è una rappresentazione positiva di un personaggio di fantasia ed il protagonista, in realtà, non viene ucciso. Tuttavia, non voglio causare a Stephen King o alla sua famiglia alcun tipo di disagio. In segno di rispetto per loro, ho deciso di non pubblicare The Murder of Stephen King.

Secondo quella che è la trama ufficiale del libro, in The Murder of Stephen King avremmo letto di come uno stalker si fosse deciso ad emulare tutti gli orrori dei romanzi di King, fino a quando non sarebbe riuscito ad uccidere lo stesso scrittore.

Un sorridente Stephen Kingwww.theprovince.com

Nonostante il titolo decisamente accattivante e la nota capacità di Patterson di produrre best-seller, il romanzo si è classificato solo al numero 30.491 dei preordini su Amazon a partire da giovedì scorso.

King non ha avuto alcun coinvolgimento con il libro e si è rifiutato di esprimere commenti in merito, quando gli sono state rivolte delle domande dall'Associated Press.

Quel che sappiamo è che, un'intervista del 2009, Stephen King ha dichiarato di non essere un grande estimatore di Patterson, definendolo un terribile scrittore.

Il nuovo libro di Pattersn avrebbe fatto parte della sua collezione BookShots, piccoli romanzi di 150 pagine al costo di pochi dollari, che l'autore ha cominciato a scrivere e pubblicare all'inizio del 2016.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.