FoxLife

Rihanna e quella lettera (senza risposta) al presidente Hollande

di -

La pazienza non è la dote più grande di Rihanna. La popstar ha sollecitato Francoise Hollande su Twitter dopo avergli inviato una lettera a cui non ha ancora risposto!

Primo piano di Rihanna e del Presidente Hollande

3 condivisioni 0 commenti

Share

Rihanna è una delle popstar più amate in tutto il mondo e ha dimostrato nel corso degli anni di avere un grande cuore.

La cantante originaria delle Barbados - attualmente fidanzata con il collega Drake - si è fatta più volte promotrice di iniziative benefiche a favore dei più bisognosi, suscitando ancora più simpatia nei suoi tantissimi fan.

Uno dei suoi ultimi progetti è finalizzato all'erogazione di borse di studio per gli studenti più meritevoli che versano in condizioni economiche disagiate. Il programma di scolarizzazione avallato da Rihanna coinvolgerà gli studenti del Brasile, delle Barbados (sua terra natia), di Cuba e Haiti, della Grenada, della Guyana e della Giamaica, consentendo ai ragazzi di proseguire con gli studi universitari negli States.

Rihanna si sta anche prodigando per la raccolta fondi globale legata all'iniziativa Education Cannot Wait (#Educationcannotwait), anch'essa rivolta alla scolarizzazione e alla tutela dei minori meno fortunati.

Da diverso tempo, RiRi sta cercando il sostegno dei grandi leader mondiali ed è disposta a tutto pur di far sentire la propria voce.

Proprio in queste ore, la cantante ha deciso di contattare su Twitter il Presidente Francois Hollande, reo di non aver ancora risposto ad una sua lettera.

Hai visto la mia lettera? Aspettiamo una tua risposta! Abbiamo bisogno di te per #Educationcannotwait!

Non è la prima volta che l'artista si avvale dei social per attirare l'attenzione dei politici. La scorsa settimana, Rihanna ha lanciato un appello ai suoi tanti followers di Instagram, invitandoli a tempestare di telefonate il premier canadese Justin Trudeau.

Tutto tace dall'Eliseo, almeno per il momento. La campagna è stata lanciata dall’organizzazione Global Citizen e verrà sostenuta dal ricavato di un festival musicale che si terrà a New York in questi giorni. Tra i grandi nomi della musica che saliranno sul palco ci sono anche Kendrick Lamar e Major Lazer, oltre a Rihanna ovviamente.

#GCFestival

A photo posted by badgalriri (@badgalriri) on

Continua così, RiRi!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.