FOX

Sam Neill su Alan Grant in Jurassic World e sul ruolo in Thor: Ragnarok

di -

Sam Neill parla dei suoi prossimi impegni, da Alan Grant in Jurassic World 2 alla telefonata ricevuta dalla produzione di Thor: Ragnarok per un ruolo nel film.

Sam Neill

188 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sam Neill ha risposto a qualche domanda davvero interessante durante la presentazione del suo ultimo film Hunt for the Wilderpeople di Taika Waititi.

Le prime curiosità non potevano che riguardare il suo personaggio in Jurassic Park: il mitico paleontologo Alan Grant. 

Ci sarà Alan nel nuovo Jurassic World 2 diretto da Colin Trevorrow? Il tempo per includerlo nel cast al fianco di Chris Pratt ci sarebbe eccome, perché le riprese dovrebbero iniziare il 27 febbraio del 2017.

Il problema però è un altro. Vi ricordate cosa è successo ad Alan in Jurassic Park III?

Scena tratta da Jurassic Park 3Collider

Alan è sopravvissuto miracolosamente al viaggio sull'Isola Sorna, dove è stato ripetutamente attaccato dai dinosauri. Dopo quell'ennesimo miracolo, potrebbe dunque aver deciso di abbandonare il mondo della paleontologia.

Secondo Sam, neppure una psicoterapia potrebbe riuscire a fargli superare il trauma subito sull'isola.  

CBR ha riportato le dichiarazioni dell'attore, che ha affermato di non aver ricevuto alcuna chiamata dalla produzione di Jurassic World 2. Il motivo sarebbe nella irreperibilità di Alan: 

Il problema è che nessuno sa dove sia Alan Grant. Si è ritirato dalla paleontologia perché è stufo di dinosauri e inseguimenti...ora è in pensione a Dayton, in Ohio, ed ha una compagnia di successo. Penso che questo sia accaduto ad Alan. Oppure se non è questo allora è morto. 

Il destino cinematografico di Sam sembra però intrecciarsi inesorabilmente con Jurassic World. L'attore dovrebbe entrare a far parte del cast di Thor: Ragnarok.

Se la notizia fosse confermata ufficialmente, Sam si troverebbe a dividere il set con un vecchio compagno di cast, l'ex dottor Ian Malcolm di Jurassic Park alias Jeff Goldblum. 

Sam Neill e Jeff Goldblum in Jurassic ParkIndependent

Nell'intervista Sam ha svelato di aver ricevuto una chiamata dalla produzione, ma ha sottolineato di non poter aggiungere altri dettagli. Ha scherzato infatti sulla segretezza che aleggia intorno al film facendo riferimento a dei fantomatici agenti Marvel.

Al momento, dunque, non ci sono ulteriori informazioni sul ruolo che dovrebbe ricoprire.

Si tratterebbe in ogni caso del secondo film in cui lavora insieme a Taika Waititi, regista sia di Thor: Ragnarok che di Hunt for the Wilderpeople. 

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere Sam in entrambi i film? 

Intanto, date un'occhiata al video qui sotto con l'intervista integrale all'attore. 

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.