FOX

Battlefield 1, il primo trailer della campagna regala emozioni mortali

di -

La Prima Guerra Mondiale secondo DICE torna a regalare emozioni. La software house svedese ha infatti rilasciato un trailer per il single player di Battlefield 1.

Soldati a cavallo in una sequenza del trailer di Battlefield 1

23 condivisioni 0 commenti

Share

21 ottobre 2016, è questa la data che tutti gli appassionati di sparatutto in prima persona farebbero bene a cerchiare a più tinte di rosso sui loro calendari. Quella che segnerà il debutto di Battlefield 1 su PS4, PC e Xbox One

Electronic Arts e DICE - gli stessi di Star Wars Battlefront - porteranno i videogiocatori a vivere le atrocità della Prima Guerra Mondiale, che vanno già da ora ad esibirsi in sequenze spettacolari grazie al primo trailer dedicato alla campagna per singolo giocatore dell'attesissimo titolo.

Nel video la modalità single player esplode letteralmente in scene ad alto tasso di adrenalina, mentre facciamo la conoscenza di quattro diversi personaggi: un pilota di caccia, un carrista, una guerrigliera ribelle e un portaordini. In Battlefield 1 sarà infatti possibile affrontare diverse Storie di Guerra, vale a dire una serie di esperienze personali, incentrate su diversi protagonisti, ognuno con il proprio background e le proprie capacità:

La Grande Guerra è stato un conflitto diverso. Sapevamo fin da subito di dover sfruttare questa sua caratteristica. I personaggi e le prospettive della Prima Guerra Mondiale sono estremamente diversi, volevamo coprirne il maggior numero possibile. Questo ci ha fatto riflettere sul formato da adottare, per il giocatore singolo di Battlefield 1. L’idea di un solo protagonista che si spostasse nei vari luoghi non ci è sembrata coinvolgente, né in grado di rispettare appieno l’ambientazione. Così abbiamo deciso di optare per un’antologia, una serie di personaggi, ognuno con la propria storia. In questo modo abbiamo ottenuto coinvolgimento e varietà.

Con la clip da due minuti, la software house svedese ha diffuso i primi dettagli per le diverse missioni che andranno a comporre la campagna. 

Amici nelle alte sfereGli alleati stanno perdendo la guerra dei cieli. L'Inghilterra stenta a reggere il confronto con gli assi tedeschi e noi dovremo fronteggiare questo scenario, alzandoci in volo per combattere sopra il fronte occidentale. Ci attendono intensi duelli aerei, incontri inattesi e la nascita di una profonda amicizia.

Nulla è scrittoNei deserti del Medio Oriente, le tribù arabe si ribellano al loro storico oppressore, l'Impero ottomano. La devastante artiglieria dell'impero attacca le forze ribelli, composte da cavalieri armati di fucili. I gamer impersoneranno un guerriero beduino, nel tentativo di minare la superiorità tecnologica del nemico, distruggendo un letale cannone su rotaie.

Sangue e FangoNell'autunno del 1918, le forze inglesi stanno per lanciare un assalto in massa alla città di Cambrai, in Francia. Grazie al supporto dei carri armati, il comando alleato è certo di riuscire a sfondare. Il carro Mark V, però, ha un grande difetto: non è particolarmente affidabile. Ci uniremo a uno strambo equipaggio in uno scontro dietro le linee nemiche, che insegnerà a tutti l'importanza della cooperazione.

Avanti SavoiaItalia e Impero austro-ungarico sono a un punto morto sulle Alpi. Fra picchi coperti di neve, nessuno riesce a trovare una tattica che consenta di sfondare le linee nemiche. Nel frattempo, un reggimento di truppe scelte montane, gli Arditi italiani, prepara un assalto poco ortodosso. Indosseremo la nostra corazza e scaleremo una montagna, mentre le forze italiane e austro-ungariche si scontrano per il controllo di un forte in una posizione strategica.

Il portaordiniL'Impero britannico intende aprire un nuovo fronte del conflitto, lanciando un'invasione navale senza precedenti dei territori ottomani. Le navi si radunarono davanti alle spiagge di Gallipoli, per il D-Day della Prima Guerra Mondiale, con oltre mezzo milione di uomini a bordo. Nei panni di un portaordini dell'ANZAC, saremo testimoni dei devastanti bombardamenti e degli sbarchi. Gli aspiranti veterani virtuali dovranno consegnare rapidamente messaggi vitali, operando lungo la linea del fronte.

Grazie al giocatore singolo di Battlefield 1 sarà anche possibile conoscere delle figure storiche. Probabilmente un nome noto ai più è quello di Lawrence d'Arabia, figura controversa e romantica. Insieme al Barone Rosso, Lawrence è uno dei personaggi più famosi della Prima Guerra Mondiale. Siete pronti a trovarvi faccia a faccia con la sua versione poligonale?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.