FoxCrime  

Matthew Gray Gubler: "Potevo non essere Reid in Criminal Minds"

di -

Il primo casting di Matthew Gray Gubler per entrare nella BAU non era andato bene. I produttori pensavano fosse troppo "pazzo" per quel ruolo e volevano scartarlo.

L'attore Matthew Gray Gubler a un gala

678 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sembrerà incredibile ma abbiamo seriamente rischiato di vedere un altro attore a vestire i panni di Spencer Reid!

Sarebbe stata una perdita incredibile perché non riusciremmo proprio a pensare a nessun altro se non Matthew Gray Gubler in quel ruolo.

Il "pazzoide" genio di Criminal Minds è fin da subito entrato nel cuore dei fan e da oltre 10 anni ci tiene compagnia insieme a David Rossi, Penelope e Hotch.

In una recente intervista però, l'attore ha ammesso che il primo casting per quel ruolo non andò proprio come lui si aspettava.

Mi reputavano addirittura troppo fuori di testa per in interpretare Reid e avevano paura che facessi diventare quel personaggio troppo bizzarro. Per fortuna poi ci hanno pensato su e mi hanno richiamato, è stata una grande gioia per me!

Ci sono però voluti altri 4 casting prima che la produzione si rendesse conto che era lui il candidato adatto.

Non possiamo che essere d'accordo, vero? Non sarebbe Spencer Reid senza Matthew Gray Gubler!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.