FoxLife

Kaley Cuoco e Karl Cook debuttano come coppia sul tappeto rosso

di -

Kaley Cuoco e Karl Cook sono una coppia e sui social lo dichiarano da tempo, ma l'"ufficialità" è arrivata con il red carpet del Longines Masters Los Angeles Gala!

Kaley Cuoco e Karl Cook sul red carpet del Longines Master Los Angeles Gala

63 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Nell'epoca dei social, quando due innamorati decidono di uscire allo scoperto su Instagram, significa che stanno facendo sul serio. Ma se appartengono al mondo dello spettacolo, solo il tappeto rosso sancisce l'ufficialità della relazione. Così, nonostante da mesi Kaley Cuoco e Karl Cook postassero foto di loro felici e affiatati, mancava ancora qualcosa per battezzarli a tutti gli effetti come nuova coppia di Hollywood.

Il momento è arrivato (finalmente) qualche giorno fa, quando la star di The Big Bang Theory e il compagno si sono presentati insieme sul red carpet del Longines Masters Los Angeles Gala, uno dei più prestigiosi concorsi ippici a livello mondiale, dando ai fan e ai media la conferma che aspettavano, ovvero che la loro storia va a gofie vele.

Kaley Cuoco e Karl Cook sul red carpetHDGetty Images
Kaley Cuoco e Karl Cook sul red carpet del Longines Masters Los Angeles Gala

Per l'occasione, l'interprete di Penny ha scelto di indossare un abito lungo caratterizzato da stampe a colori vivaci su sfondo nero della stilista Mary Katrantzou, mentre Karl ha optato per un completo grigio con panciotto Principe di Galles e una bombetta blu. Insieme, i due hanno posato per i fotografi, apparendo felici e perfettamente a proprio agio nei panni di "coppia ufficiale".

Del resto, in più di un'occasione, Kaley aveva già dato a intendere di essere molto innamorata del compagno e di considerare la loro relazione un vero e proprio dono del destino. Come riporta E! Online, nel corso di un'intervista con Ellen DeGeneres, l'attrice aveva detto di "sentire" che una nuova felicità stava arrivando, dopo la fine del matrimonio con il tennista Ryan Sweeting:

L'anno scorso è stato molto strano. Tutti attraversiamo degli alti e bassi bizzarri. Questa volta a me è toccato un po' di più. Ma capita a tutti e sento che il 2016 sarà decisamente migliore del 2015.

Parole profetiche, dal momento che da lì a pochi mesi ha conosciuto Carl:

Ci siamo incontrati a un concorso ippico. Finalmente ho trovato il mio cavaliere. Lo so. Doveva andare così. È un cavallerizzo davvero straordinario. Cavallerizzo e saltatore. Un formidabile fantino e un grande uomo. Ci siamo trovati per la nostra passione per i cavalli e i cani e [anche per, n.d.r.] tutto il resto. È stato così bello. Grandioso.

Hehe 💗

A video posted by @normancook on

Kaley ha spiegato che l'incontro con Karl è stato reso ancora più speciale dal fatto di avere vissuto un periodo difficile ed esserne uscita con una nuova consapevolezza:

La cosa giusta per me stava arrivando. Lo sapevo. Tutti quanti affrontiamo prove simili, ma non lo vediamo. La maggior parte di noi le affronta da sola. Io sono orgogliosa di averlo fatto. Non potrei essere più felice. In qualche modo, ho visto la luce.

La maturità acquisita le ha permesso anche di archiviare la fine della relazione con Ryan senza rimpianti, come ha raccontato un po' di tempo fa, ospite della trasmissione CBS This Morning:

Le cose sono andate come dovevano andare. Non mi vergogno di quello che ho fatto. Quando mi innamoro, do tutta me stessa e se finisce, finisce. Non definirei [il mio matrimonio, n.d.r.] un errore. È semplicemente qualcosa che è accaduto nella mia vita.

Insomma, quella di oggi è una nuova Kaley e i sentimenti che la legano a Karl nascono da un percorso di crescita che permette a entrambi di guardare con fiducia al futuro.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.