FoxCrime

Agatha Christie: in arrivo 3 film hollywoodiani tratti dai suoi romanzi, saranno fedeli?

di -

Hollywood incontra Agatha Christie. Sono in lavorazione 3 film tratti dai romanzi della scrittrice e prodotti da 20th Fox. Ecco la sfida dell'Agatha Christie Estate.

Agatha Christie tra due pile di libri

342 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

In un mercato dominato dai blockbuster, dagli effetti speciali e dalle star usa e getta, sembra quasi paradossale che si sia risvegliato un certo interesse nei confronti dei cervellotici rompicapi di Agatha Christie.

Il merito è in gran parte dell'Agatha Christie Estate (o Agatha Christie Limited). La società, fortememente voluta dalla scrittrice e portata avanti dalla figlia fino alla propria morte, raccoglie i diritti delle opere letterarie della giallista inglese.

Negli ultimi anni, la società si è impegnata a far circolare nel mondo le opere di Agatha Christie. Ha assunto 14 persone negli uffici di Londra per strappare nuovi accordi internazionali e nel 2013 ha stipulato una collaborazione con un'agenzia intermediaria di Hollywood per avere contatti con le major.

Da allora, l'Agatha Christie Limited ha concluso diversi accordi. BBC realizzerà sette drammi dagli adattamenti dei romanzi della scrittrice, mentre 20th Fox si occuperà di tre ambiziosi progetti per il grande schermo.

Il primo è il remake di Assassinio sull'Orient Express (1974) di Sydney Lumet, tratto dal romanzo del 1934. Il film sarà diretto da Kenneth Branagh, dalla formazione shakespeariana e qualche blockbuster sul curriculum, come Thor (2011) e Cenerentola (2015). Il progetto, che promette un cast stellare, dovrebbe coinvolgere anche Johnny Depp e Michelle Pfeiffer.

Una scena nella carrozza del treno di Assassinio sull'Orient Express del 1974HDMovieMail
Una scena di Assassinio sull'Orient Express (1974)

Il secondo è il remake di Testimone d'accusa (1957) di Billy Wilder, tratto da un breve racconto di Agatha Christie pubblicato nel 1925. A cimentarsi nell'ardua impresa del confronto con Wilder sarà Ben Affleck, che produrrà e dirigerà il film.

Testimone d'accusa di Billy Wilder

Il terzo è un nuovo adattamento di Dieci Piccoli Indiani, uno dei romanzi più geniali e sottili della scrittrice, pubblicato nel 1939. Il film sarà diretto dal regista di The Imitation Game, Morten Tyldum. Dal libro sono già stati realizzati diversi adattamenti, tra cui quello del regista francese René Clair.

Una scena con una corda tratta da Dieci Piccoli Indiani di René ClairHDDietro le quinte
Dieci Piccoli Indiani di René Clair

L'Agatha Christie Limited si propone una sfida difficile ma importantissima: preservare il DNA dei racconti e romanzi della Christie e seguire da vicino il processo di lavorazione per aiutare a mantenere gli alti standard qualitativi della sorgente letteraria. In altre parole, la società vuole che il pubblico si confronti con film di grande spessore culturale.

È anche un momento particolare, in cui si percepisce una certa insofferenza da parte di Hollywood (e soprattutto del pubblico e della critica) nei confronti dei remake. Secondo qualcuno, questa tendenza a guardarsi indietro non è altro che un riempitivo del vuoto di idee che circola nell'ambiente.

Agatha Christie mentre scrive a macchinaBiography
I romanzi geniali di Agatha Christie

Il CEO dell'Agatha Christie Limited, Hilary Strong, ha fornito il proprio punto di vista.

Una delle critiche che continuo a ricevere è che i precedenti adattamenti erano straordinari. 'Come si può fare il remake di Assassinio sull'Orient Express?'. Sono film iconici, ma appartengono al loro tempo. C'è un nuovo pubblico che non guarderà i film del 1957 o del 1974 ma noi vogliamo che loro ascoltino le sue storie [di Agatha Christie, n.d.r.]".

È innegabile: questi remake, come suggerisce la Strong, potrebbero davvero far scoprire l'interesse per la grande giallista in persone che, in caso contrario, non avrebbero mai letto un suo libro. E questo potrebbe avvenire a prescindere dai chiari e inevitabili confronti con gli storici film dei decenni precedenti.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.