FoxComedy  

[Spoiler!]

I 5 motivi per cui è necessaria una nuova stagione di Will & Grace

di -

La reunion “presidenziale” del cast di Will & Grace ha scatenato i fan della serie che ora vogliono una nuova stagione. Ecco i 5 motivi per cui è necessario il revival della sit-com.

Il cast di Will & Grace

422 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Ogni anno i network statunitensi propongono tantissime novità seriali.

Nonostante questo, gli spettatori spesso rimangono fedeli a show TV del passato che non riescono ad essere eguagliati da nessuna delle nuove proposte.

È per questo che ultimamente le reti televisive d’oltreoceano hanno deciso di proporre, per far contento il pubblico sovrano, dei revival di vecchi cult come, ad esempio, X-Files, Una Mamma per Amica e Twin Peaks.

I protagonisti di Will & GraceHDNBC
Will & Grace, il cast

Di recente, i protagonisti della sit-com Will & Grace - andata in onda dal 1998 al 2006 su NBC - hanno fatto una patriottica sorpresa ai loro fan che, ora più che mai, vorrebbero rivedere in azione i quattro simpaticissimi comprimari Eric McCormack, Debra Messing, Sean Hayes e Megan Mullally.

Noi siamo assolutamente d’accordo su un revival Will & Grace, anzi, riteniamo necessaria una nuova stagione della serie. Il motivo? Ve ne diamo 5!

5- Far conoscere Karen alle nuove generazioni

Megan Mullally in una scena di Will & GraceHDNBC
Megan Mullally, Will & Grace

Il personaggio più amato di Will & Grace è senza dubbio Karen Walker (Megan Mullally), l’assistente miliardaria di Grace che ha deciso di lavorare per la Grace Adler Design al solo scopo di non occuparsi dei suoi figli.

Spesso ubriaca e sotto psicofarmaci, Karen è irresistibile nel suo essere politicamente scorretta, perennemente dissacrante e cinica. Ma sempre e comunque un’amica sincera.

La Walker non è altro che la versione adulta e pluridivorziata di recenti e amate “eroine bitchy” quali - ad esempio - Chanel Oberlin di Scream Queens.

E sarebbe davvero un peccato privare le nuove generazioni delle sue perle di saggezza come questa:

Siamo tutte lesbiche quando non c’è l’uomo giusto nei paraggi.

4- Nuove realtà da raccontare

Dieci anni fa il finale di Will & Grace ha commosso milioni di spettatori.

Attenzione! Possibili spoiler!

La sit-com, infatti, si è conclusa con il matrimonio dei figli dei due protagonisti, Ben e Lyla, coronando in qualche modo anche l’amore di Will Truman e Grace Adler.

Per le 8 lunghe stagioni dello show abbiamo visto Will e Grace affrontare la loro vita da single, ma oggi sarebbe davvero ineguagliabile poterli rivedere, insieme, condividere la loro esistenza da genitori. Rigorosamente imperfetti.

3- L’affiatamento di un tempo

La scorsa settimana il cast di Will & Grace si è riunito allo scopo di girare un video per le presidenziali degli Stati Uniti.

Fin dalle prime foto apparse sul web, i fan della sit-com sono andati in fibrillazione al solo pensiero di poter rivedere i loro beniamini, e l’entusiasmo non è di certo scemato una volta che la breve puntata è stata diramata.

I 10 minuti inediti di Will & Grace hanno mostrato che l’affiatamento tra gli attori è quello di un tempo e che una nuova stagione della serie non lederebbe affatto il ricordo che noi tutti abbiamo dello show. Anzi!

2- Tutti d’accordo

Uno dei motivi per i quali spesso rumors inerenti al ritorno di serie TV cult rimangono mere voci di corridoio, è legato al fatto che gli stessi attori principali non sono d’accordo a ritornare a interpretare vecchi, per quanto iconici, ruoli.

Nel caso di Will & Grace il problema è già risolto sul nascere in quanto, dopo la “presidenziale” reunion, tutti i comprimari della sit-com si sono detti disponibili a tornare nel famoso studio 17 del CBS Center di Los Angeles per girare qualcosa di nuovo.

Addirittura, Debra Messing già spera in un di Will & Grace 2.0 ancora più “impertinente”.

Will & Grace, i protagonisti della serie di nuovo insiemeNBC
Will & Grace, il cast

E con queste premesse sarebbe davvero un peccato non rendere tale sogno collettivo realtà, soprattutto dopo che nel 2008 è stata infranta la promessa di uno spin-off dello show dedicato esclusivamente a Karen e Jack!

1- Semplicemente: ne abbiamo ancora bisogno

Will & Grace, oltre che dalla critica e dal pubblico, è stato idolatrato anche dalla politica.

Will & Grace, il cast al completoHDNBC
Will & Grace, il cast

Il Vice Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha osannato la serie per il lavoro fatto dallo show che è stato in grado di favorire l’accettazione della comunità LGBT.

In particolare Biden ha asserito:

Will & Grace ha fatto finora più di chiunque altro per educare il pubblico americano.

Non è un caso, quindi, che nel 2014 la serie sia entrata a far parte della collezione permanente dello Smithsonian Institution di Washington nella sezione dedicata al percorso di gay, lesbiche, bisessuali e trans nel ramo dei diritti e delle battaglie civili d’America e in quello dei media e dello spettacolo in generale.

Eric McCormack e Bobby Cannavale in una scena di Will & GraceHDNBC
Eric McCormack e Bobby Cannavale

Will & Grace è stato, infatti, lo show TV che prima di ogni altro ha sdoganato, con la naturalezza necessaria, l’omosessualità sul piccolo schermo.

Ora fortunatamente le cose sono cambiate, fuori e dentro la televisione, eppure - mai come in questo momento storico - sarebbe necessario il ritorno di Will & Grace.

Il ritorno di Megan Mullally nei panni di KarenHDVote Honey
Karen, Will & Grace

Non dimentichiamoci che uno dei candidati alle presidenziali americane è Donald Trump, da sempre fautore solo e unicamente del matrimonio tradizionale. Dall’alto dei suoi 3 tradizionali divorzi.

In attesa di avere notizie sul futuro di Will & Grace, è possibile recuperare le puntate della serie dal lunedì al venerdì su FoxComedy!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.