L'episodio pilota di Westworld è costato 25 milioni di dollari

di -

Costi da record per Westworld, la serie TV di HBO con Anthony Hopkins prodotta da J.J. Abrams.

Anthony Hopkins in Westworld

1k condivisioni 4 commenti 5 stelle

Share

Prodotto da J.J Abrams, in onda sul canale HBO e con un budget di ben 100 milioni di dollari, di cui 25 solo per il pilota: le aspettative per il telefilm Westworld sono molto alte e non potrebbe essere altrimenti.

La serie TV ispirata all'omonimo film del 1973 di Michael Crichton può contare inoltre su un cast di eccezione, composto da Anthony Hopkins, Evan Rachel Wood ed Ed Harris fra gli altri.

Dopo la messa in onda della prima puntata negli Stati Uniti, le critiche sono state molto positive e ora c'è grande attesa per vedere se veramente la serie sarà "il nuovo Game of Thrones", come è stata definita.

Di certo il canale HBO non ha badato a spese per la produzione del telefilm, ma questo non sembra essere un problema per il produttore J.J. Abrams.

Il costo è una cosa, ma i risultati dipendono solo dalla messa in onda. Il cast è eccezionale e gli sceneggiatori hanno fatto un ottimo lavoro. Non sarà costato poco, ma è un piacere per gli occhi.

Ha detto il regista in un'intervista al magazine The Hollywood Reporter. La trama di Westworld, diretto da Jonathan Nolan, fratello del più famoso Christopher, gira intorno a un futuristico parco giochi a tema Far West popolato da automi che sembrano umani.

Come sempre, sarà il pubblico a decidere se la serie avrà successo o meno, a prescindere dal budget.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.