FoxCrime

Arriva Come Vivono i Morti, terzo libro della Factory di Derek Raymond

di -

Fanucci porta finalmente in libreria un nuovo volume del padre del noir britannico Derek Raymond. Arriva Come Vivono i Morti, terzo volume della serie Factory.

La copertina di Come Vivono i Morti

5 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

È considerato da molti il vero padre del noir classico, al fianco di nomi blasonati come quelli di Raymond Chandler, James Ellroy e Jim Thompson. Derek Raymond è forse meno noto al pubblico italiano, ma grazie alla serie di romanzi Factory (pubblicata a partire dagli anni '80 e composta da 5 volumi) è entrato nel gotha degli autori di questo apprezzato genere. 

Come vi avevamo già anticipato, la casa editrice Fanucci ha deciso di ripubblicare l'intera serie Factory, per dare modo ai lettori italiani di scoprire e riscoprire questa grande firma troppo a lungo dimenticata. Dopo la riproposizione dei primi due volumi, E Mori A Occhi Aperti e Aprile È Il Più Crudele Dei Mesi, ad ottobre sarà possibile leggere il terzo volume della serie, Come Vivono i Morti: il romanzo è già disponibile in versione digitale, mentre per il volume cartaceo bisognerà attendere il 20 ottobre 2016.

Fanucci pubblica il terzo volume della serie Factory di Derek RaymondFanucci
Il primo volume della serie Factory

Factory

Considerata il capolavoro di Raymond, la serie Factory vede come protagonisti un sergente senza nome e gli efferati casi irrisolti che con la sua sezione tenta di ricomporre e risolvere. Non si tratta però di letture per i lettori più sensibili: se lo stile di Derek Raymond è già un pugno allo stomaco e richiede grande attenzione in fase di lettura, i fatti di sangue che descrive sono adatti solo agli stomaci più forti. 

I 5 romanzi che compongono la serie sono ambientati a Londra e dintorni, dove il sergente senza nome e la sezione A14 si ritrovano a fare i conti con il lato più oscuro e disperato degli esseri umani, pur di portare un po' di luce nell'orrore irrisolto degli omicidi a loro affidati. La serie Factory è famosa anche per come metta al centro, più che il sadismo dei carnefici, l'orrore e il dolore delle vittime dei loro crimini, da vive e da morte.

Fanucci pubblica Come Vivono i MortiFanucci
Il secondo volume della serie Factory

How The Dead Live

Nel terzo romanzo della serie, il sergente si ritrova a indagare su una misteriosa scomparsa avvenuta a Thornhill, nei dintorni di Londra. Il capo del dipartimento più malvisto della polizia londinese deve investigare sulla scomparsa di una bella e talentuosa cantante francese di nome Marianne Mardy.

Ovviamente il primo sospetto è il marito di lei, il dottore William Mardy. L'indagato si rivela da subito un uomo eccentrico, rintanato nella sua casa da film dell'orrore a piangere la scomparsa della moglie. Il sergente comincerà ad indagare, svelando una trama di intrighi, inconfessabili segreti e amore deviato: ancora una volta i suoi metodi saranno guidati dal suo senso di giustizia, più che dal protocollo.

Come Vivono i Morti, ecco il terzo volume della serie FactoryFanucci
La copertina del romanzo

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.