FOX

Crash Bandicoot Remastered, la data di uscita su PS4 appare online

di -

Crash Bandicoot potrebbe tornare su PlayStation 4 prima del previsto. Secondo un rivenditore online, la remaster dedicata al marsupiale debutterà sul mercato a febbraio.

Un primo piano di Crash Bandicoot, storica mascotte PlayStation

4k condivisioni 2 commenti 4 stelle

Share

Sono passati ormai 4 mesi da quando i principali attori dell'industria videoludica sono saliti sul palco dell'E3 2016 per mostrare al grande pubblico tutte le loro ultime creazioni in arrivo prossimamente.

E se ancora oggi i fan continuano a discutere su quale conferenza sia stata la migliore tra quella Microsoft e Sony, è innegabile che un po' tutti - messe da parte le "tifoserie" - si siano esaltati all'annuncio di un grande ritorno dal passato, quello di Crash Bandicoot.

L'icona della primissima PlayStation sarà protagonista di un inatteso comeback sull'ultima console della compagnia giapponese grazie ad un remaster, mostrato proprio a Los Angeles. La raccolta porterà su PS4 gli indimenticabili Crash Bandicoot, Crash Bandicoot 2: L'Ira di Cortex e Crash Bandicoot 3: Warped, usciti su PSX tra il 1996 e il 1998.

Inutile sottolineare che si tratti di un evento attesissimo dai nerd più grandicelli, sprovvisto però di una data di uscita... almeno fino ad oggi! Un rivenditore online finlandese ha infatti messo nelle ultime ore a listino Crash Bandicoot Remastered, con il presunto giorno della release ufficiale a campeggiare sulla pagina dedicata al gioco.

L'uscita del pacchetto su PlayStation 4 sarebbe stata dunque fissata da Activision al 28 febbraio 2017, al prezzo di 49,99 euro. Al momento quanto comunicato dallo store VPD non è stata confermato o smentito dal publisher americano, ma la data pare essere troppo precisa per trattarsi di un semplice placeholder

Insomma, prendete il tutto come un rumor bollente - un po' come quello, recentissimo, legato al ruolisitico Mass Effect: Andromeda -, incrociando dita e fili del pad affinché il marsupiale arancione torni il prima possibile sui nostri monitor.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.