FOX

Dylan O'Brien è tornato sui social dopo l'incidente dello scorso marzo

di -

Dylan O'Brien sembra essersi ripreso del tutto dopo l'incidente sul set di Maze Runner 3. L'attore è tornato sui social: il suo primo Tweet è stato dedicato al baseball!

Dylan O'Brien in una featurette di Deepwater Horizon

648 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il 2016 non è iniziato troppo bene per Dylan O'Brien. Nel mese di marzo, il giovane attore è rimasto coinvolto in un incidente sul set di Maze Runner 3 che ha fatto seriamente temere per la sua vita.

Ma a qualche mese di distanza dal brutto evento, Dylan O'Brien come sta? Per fortuna, lui sembra essersi ripreso perfettamente.

Già questa estate, O'Brien era stato avvistato per caso da qualche fan entusiasta, che non ha perso occasione di scattarsi una foto con lui e condividerla. Le immagini che ci sono arrivate lo ritraggono con una folta barba arruffata: una versione inedita, che però non ha certo intaccato la sua disponibilità coi fan.

Dylan O'Brien con una fan nel mese di agosto 2016

Ora, dopo un silenzio social durato diversi mesi, O'Brien ha fatto anche una nuova e fugace apparizione sul suo account Twitter.

Indovinate a cosa è stato dedicato il suo brevissimo cinguettio? No: non alla sesta (e ultima!) stagione di Teen Wolf, di cui sarà prossimamente protagonista; e nemmeno a Tyler Hoechlin, sua (ex) co-star e nuovo Superman della TV.

L'attore è riemerso solo grazie all'amore per i New York Mets, la squadra di baseball di cui è fan sfegatato. Il messaggio "LGM, baby" (Let's Go Mets, baby!) era lì per incoraggiare il team, impegnato nella partita (poi vinta!) del 6 ottobre contro i San Francisco Giants. Insomma: finalmente una gioia!

Prossimi film: da Deepwater ad American Assassin

Di gioie, in realtà, Dylan O'Brien ne ha già in cantiere parecchie. Nonostante l'incidente sul set gli abbia scombussolato i piani, la sua agenda è già parecchio fitta di impegni. La cosa non stupisce, visto il successo ottenuto nel ruolo di Stiles Stilinski in Teen Wolf, il suo vero trampolino di lancio verso il mondo di Hollywood, e di cui è ancora fedele membro del cast.

C'è, ovviamente da finire le riprese di Maze Runner 3.
In un primo momento, le condizioni di O'Brien non erano sembrate gravi, e la produzione del film di Wes Ball era stata messa in pausa fino al mese di maggio 2016, per dare il tempo al protagonista della saga di recuperare. Poi tutto è stato rimandato, con Maze Runner - La Rivelazione ora destinato ad arrivare il 12 gennaio 2018 nelle sale degli Stati Uniti. Le riprese ricominceranno il prossimo febbraio, primo mese papabile per riunire il giovane cast al completo.

http://blackgirlslovedylanobrien.tumblr.com/post/126423786821/dansdreams-sterek-dylan-obrien-during-the

O'Brien sarà impegnato anche su un altro set, in compagnia di Michael Keaton e Taylor Kitsch: quello di American Assassin, dove interpreterà l'agente della CIA Mitch Rapp. La prima foto ufficiale è già arrivata, e promette benissimo per questo thriller (che non ha ancora una data di uscita).

Infine, c'è Deepwater - Inferno sull'Oceano, da oggi (6 ottobre) nelle sale italiane. Questo film vede O'Brien nel ruolo di Caleb Holloway, uno degli operai coinvolti nel disastro della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon avvenuto nell'aprile del 2010. 

Il character poster di Deepwater - Inferno sull'Oceano dedicato a Dylan O'Brien

Niente male per un "ragazzino inesperto" che ha iniziato la sua carriera con qualche video su YouTube, vero?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.