FoxAnimation  

I Simpson - Homer alla conquista dello spazio profondo

di -

La NASA decide di mandare un uomo medio nello spazio per aumentare gli ascolti delle loro dirette e l'uomo scelto per questa importante missione è... Homer Simpson. Guarda la clip tratta dall'episodio.

408 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Homer Simpson, nell’episodio 5 della stagione 13 intitolato Homer nello spazio oscuro, è stanco di guardare continuamente alla TV degli astronauti orbitare nello spazio e così chiede alla NASA di interrompere le trasmissioni, così da poter guardare qualcosa di più interessante.

La NASA che stava vivendo un periodo di calo negli ascolti, accoglie in parte l'appello di Homer di rendere più interessanti le dirette dallo spazio: l'agenzia decide di mandare in orbita un uomo comune con degli astronauti professionisti.

Due, in particolari, vengono selezionati per la missione: Homer e Barney, il suo amico alcolizzato e compagno di bevute da Boe.

I due amici dovranno superare delle difficili prove fisiche e psicologiche per poter aderire al progetto spaziale.

Giornalista: Una domanda per lo chef del barbeque: non ritiene che sia assai pericolo mandare nello spazio cittadini non qualificati?

Homer: Questa me la sbrigo io. Il pericolo esisterebbe realmente se ci mandassero su quel terribile pianeta delle scimmie. Aspetta un momento... la Statua della Libertà! Quello era il nostro pianeta! Brutti maniaci! L'avete fatto saltare in aria! Dannati! Dannati tutti all'inferno!

Nonostante Homer non abbia superato nemmeno una prova, viene comunque scelto per la missione al posto di Barney, ubriacatosi durante i festeggiamenti pre-partenza con uno champagne analcolico.

Il tentativo di aumentare gli ascolti da parte della NASA si rivela un successo ma sappiamo tutti com'è fatto Homer, non è in grado di allacciarsi nemmeno le scarpe, e combinerà una marea di guai all'interno della cabina spaziale.

Riusciranno Homer e l'equipaggio dello shuttle a ritornare a casa? 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.