FOX

[Spoiler!]

Wolverine 3: una pagina del copione e nuovi dettagli sulla trama di Logan

di -

Il regista di Wolverine 3, James Mangold, ha pubblicato una pagina del copione del film, che fornisce qualche dettaglio in più sul protagonista e sulla trama.

Particolare del primo poster di Wolverine 3

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Le riprese di Wolverine 3 sono terminate e finalmente comincia a trapelare qualche dettaglio. 

Come forse avete già letto, è stato annunciato il titolo del film ed è stato lanciato il primo poster. Il nuovo Wolverine arriverà nelle sale con il titolo di Logan in omaggio al nome adottato dal personaggio nella "vita reale", vale a dire James 'Logan' Howlett. 

Mercoledì 5 ottobre, il regista James Mangold ha postato su Twitter una foto della seconda pagina del copione del film che svela qualche dettaglio in più sulla trama:

Per quanto riguarda il nostro eroe è più vecchio ed è chiaro che le sue abilità non sono più quelle di una volta... la sua capacità di guarigione è diminuita al punto che si trova in uno stato di dolore cronico e usa l'alcol come antidolorifico.

Questo è uno dei passaggi più interessanti della pagina condivisa con i fan, in cui si parla anche di una sensazione di preoccupazione che Wolverine dovrebbe suscitare mano a mano che si guarda il film. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Secondo le fonti riportate da Slashfilm, la pellicola sarà ambientata nel 2024 e la trama ruoterà intorno ad un'operazione governativa che prevede la trasformazione di mutanti in macchine mortali.

Ad aiutare Logan/Wolverine ci sarà Professor X, alias Patrick Stewart, che versa più o meno nelle stesse condizioni del protagonista.

Xavier cioè sperimenterà l'instabilità del proprio potere e finirà per combattere per riconoscenza nei confronti di Logan.

Professor X alias Patrick StewartComicbook

I due saranno aiutati dall'albino Calibano, interpretato da Stephen Merchant, e dovrebbero avere come antagonista Sinistro.

Non mancheranno violenza e morte, il film sarà infatti Rated R (visione consentita ai minori di 17 anni solo se accompagnati). Nel copione pubblicato da Mangold si conferma che: 

In questo film, la gente si farà male o morirà quando la roba cade loro addosso. Si faranno male o moriranno quando qualcosa di molto grande e pesante come, ad esempio, una macchina cadrà su di loro. Se qualcuno nella nostra storia avrà la sfortuna di cadere da un tetto o da una finestra non rimbalzerà: morirà.

Insomma, le novità non mancano e lo stesso Hugh Jackman ha promesso che, nei prossimi giorni, ci saranno ulteriori rivelazioni.

L'attore non ha specificato di cosa parlerà, ma ha sottolineato che Mangold è alle prese con il lavoro di editing e che potrebbero essere svelati piccoli dettagli sul film. 

Rimanete dunque sintonizzati da queste parti per tutte le prossime novità su Logan!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.