FoxCrime

Cluedo, un nuovo sospettato rinnova il crime game più famoso del mondo

di -

La nuova edizione di Cluedo saluta la Signora White per far posto alla più giovane Dottoressa Orchid, un nuovo misterioso sospettato pronto a modernizzare il gioco.

La scatola della nuova edizione di Cluedo

178 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ebbene sì: a quasi settant'anni dalla sua nascita, Cluedo decide di rinnovarsi e per farlo ha "ucciso" uno dei più amati tra i suoi sei personaggi.

Stiamo parlando della Signora White, anziana governante di casa Tudor, che nella nuova edizione uscita questo mese Hasbro ha sostituito con la brillante e misteriosa Dottoressa Orchid, una giovane biologa di origini asiatiche con un dottorato di ricerca in tossicologia delle piante.

Una decisione - come spiegato dal brand manager di Hasbro Gaming Italia Stefano Perotti - presa per dare la possibilità ai giocatori di variare trama e situazioni delle loro partite, come sempre ambientate tra le mura delle nove stanze della casa con più delitti al mondo.

La Dottoressa Orchid arriva infatti nel gioco portando con sé un intrigante background che la vede come la figlia adottiva del Dottor Black, proprietario della fastosa dimora nonché vittima designata di Cluedo, di cui i vari personaggi sono chiamati a scoprire nome dell'assassino, arma del delitto e luogo del decesso.

Per motivarne il subentro anche in termini di trama, il passato della ragazza è stato inoltre collegato con quello della Signora White, che secondo la storia l'ha istruita personalmente per darle la possibilità, non appena terminati i suoi anni di servizio, di succederle nel suo impiego a casa Tudor.

Anche la morte di quest'ultima sembra avere qualcosa a che fare con la giovane biologa, ma l'insufficienza di prove a suo carico permetterà a ogni giocatore di inventarsi la propria versione dei fatti.

L'introduzione della Dottoressa Orchid non è l'unica nota di restyling presente nell'edizione 2016 di Cluedo. Come potete vedere voi stessi nella galleria qua sopra, questa nuova versione del gioco è stata ridisegnata da zero, a partire dalle speciali pedine in 3D dei protagonisti fino alle famosissime armi del delitto. 

Scatola e contenuto dell'edizione 2016 di Cluedo© Hasbro

Nonostante la figura della giovane Dottoressa Orchid ci intrighi moltissimo, ripensando alla Signora White non possiamo fare a meno di versare una lacrimuccia.

Oltre che per i ricordi delle vecchie partite che l'hanno vista tra i protagonisti, il personaggio rimarrà sempre impresso nella nostra memoria per la magnifica interpretazione che Madeline Kahn ne diede in Signori, il delitto è servito, il film cult del 1985 ispirato proprio a Cluedo.

Chissà se rivedremo la Signora White nel remake che 20th Century Fox sembra interessata a produrre...

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.