FOX  

Evan Peters e il suo momento imbarazzante davanti alla Lange in Asylum

di -

Evan Peters, protagonista di molti dei capitoli di American Horror Story, ha raccontato di quella volta sul set in cui è rimasto nudo davanti a Jessica Lange.

Evan Peters, più volte protagonista nei vari capitoli di American Horror Story

703 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Uno dei personaggi più iconici dei vari American Horror Story nonché uno degli attori più attesi di questa nuova stagione, Roanoke, è Evan Peters.

Tate Langdon, Kyle Spencer, Jimmy Darling, James Patrick March e Kit Walker sono i vari personaggi che il "trasformista" Peters ha portato sul piccolo schermo. Proprio interpretando questo ultimo personaggio in Asylum è andato incontro al momento più imbarazzante mai provato su un set, tantomento quello dello show antologico targato Ryan Murphy.

In una delle scene più iconiche di Asylum, Kit era sdraiato sulla scrivania della Sorella Jude Martin pronto a ricevere una sonora sculacciata.

Ovviamente i "gioielli di famiglia" erano in mostra perché il calzino usato spesso sui set per nascondere le parti intime non era stato correttamente infilato da Peters.

A metà scena non ha retto e mi sono ritrovato con tutto in bella vista davanti a due donne, Jessica Lange e Sarah Paulson. Mi sarei voluto nascondere sotto terra.

Fortunatamente ora Evan ha capito il giusto funzionamento di questo strano arnese e assicura che, d'ora in poi, non avrà più problemi di questo tipo.

Chissà se Ryan Murphy ha in mente una nuova scena di nudo per lui nel nuovo capitolo intitolato Roanoke? Non perdete la sesta stagione di American Horror Story, dal 21 ottobre alle 21.50 in prima assoluta su FOX.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.