FOX

Festa del Cinema di Roma 2016, il grande cinema fa visita alla Capitale

di -

La Festa del Cinema di Roma è al nastro di partenza: dal 13 al 23 ottobre 2016 verranno proiettate 45 opere e sfileranno star come Tom Hanks e Meryl Streep.

Tom Hanks, Meryl Streep, Michael Bublè

10 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Roma è pronta ad ospitare l'11esima edizione della Festa del Cinema, che si svolgerà dal 13 al 23 ottobre in diverse location cittadine. 

Come ogni anno, il cuore dell'evento sarà l'Auditorium Parco della Musica dove verranno presentate 45 pellicole nazionali e internazionali. In particolare, saranno proiettati 24 anteprime e 21 tra film e documentari provenienti da 26 paesi diversi.

L' Auditorium sarà il protagonista anche degli attesi red carpet di una serie di star, da Tom Hanks a Roberto Benigni, da Meryl Streep a Oliver Stone fino a Viggo Mortensen. 

Intanto, la festa è già iniziata il 3 ottobre con la proiezione in anteprima di American Pastoral, il debutto alla regia di Ewan McGregor.

La pellicola, tratta da un romanzo di Philip Roth, ruota intorno alla storia di un padre alle prese con una figlia autrice di un attentato terroristico. 

L'apertura vera e propria, invece, è affidata al film Moonlight di Barry Jenkins, che verrà presentato giovedì 13 ottobre.

Il film racconta la difficile vita di Chiron, un ragazzo di colore che proviene dai quartieri malfamati di Miami. Moonlight è stato già protagonista al Festival di Toronto 2016, dove ha ricevuto l'applauso unanime della critica.

Inizio nel segno del cinema impegnato, dunque, per la rassegna romana che ospiterà molti film particolarmente attesi, da Snowden di Oliver Stone a The Accountant con Ben Affleck fino al discusso The Birth of a Nation.

Il film di Nate Parker porta sullo schermo l'avvincente racconto di una ribellione di uomini di colore nella Virginia del 1853 ed è considerato da molti uno dei titoli favoriti per la corsa degli Oscar 2017.

Quattro i film italiani nell'elenco della selezione ufficiale: 7 minuti di Michele Placido, Sole, Cuore, Amore di Daniele Vicari, Naple's 44 di Francesco Patierno e Maria per Roma di Karen di Porto.

Infine, la chiusura è affidata a Lion con Nicole Kidman, altro film molto gettonato per la corsa agli Oscar.

Come in ogni edizione anche quest'anno si rinnovano gli appuntamenti con la musica, l'arte e l'architettura, con una serie di interessanti eventi collaterali.

È molto atteso, per esempio, l'appuntamento con Michael Bublè che presenterà il documentario sul suo tour mondiale e la proiezione di Inferno con Tom Hanks.

Quest'ultimo, infatti, riceverà il premio alla carriera giovedì 13 proprio durante la presentazione del film diretto da Ron Howard. 

Se volete approfondire la lista dei film presenti nella selezione ufficiale, potete dare un'occhiata al sito della Fondazione Cinema per Roma

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.