FOX

Benicio Del Toro rinuncia al reboot di Predator, al suo posto Boyd Holbrook

di -

Benicio Del Toro rinuncia al reboot di Predator, ma 20th Century Fox ha già un sostituto. La giovane star di Narcos, Boyd Holbrook, rimpiazzerà l'attore portoricano.

Niente reboot di Predator per Benicio Del Toro

68 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Niente caccia agli alieni per Benicio Del Toro.

L’attore portoricano ha rinunciato al reboot di Predator dopo lunghe trattative. Ma 20th Century Fox non si è persa d’animo e ha già trovato un sostituto.

Si tratta del giovane Boyd Holbrook, una delle star della serie Narcos. A riprendere il ruolo di protagonista, che nel 1987 fu di Arnold Schwarzenegger, è quindi un’attore emergente lontano dalla notorietà di Del Toro.

Boyd Holbrook, nuovo protagonista di Predator, è nel cast di NarcosHDCopyright Netflix
Boyd Holbrook è tra i protagonisti di Narcos

Ciò nonostante possiamo comunque aspettarci grandi nomi. Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, la casa di produzione sta cercando delle star per i personaggi secondari. 

Alla regia del reboot c’è Shane Black, regista di The Nice Guys e non solo. Nel 1987 Black ha interpretato il ruolo di Rick Hawkins nel primo film della saga.
Dall’attore al regista il passo può essere breve, no?

Non c’è ancora una data di uscita nelle sale, ma ora che i problemi per il protagonista sembrano risolti, possiamo cominciare a sperare in qualche notizia in più.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.