FoxLife

Jim Carrey, la madre della ex fidanzata lo trascina in tribunale

di -

Dopo più di un anno dal suicidio di Cathriona White, sua ex fidanzata, Jim Carrey si trova sotto accusa. Per la madre della ragazza è stato lui ad averla portata alla morte.

Primo piano di Jim Carrey e Cathriona White

9 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Continua ad avere delle tinte molto fosche ed inquietanti la morte di Cathriona White, ex fidanzata di Jim Carrey.

La ragazza è morta suicida nel settembre 2015 e, da allora, l'attore continua ad essere nel mirino degli inquirenti complici le pesanti accuse di alcuni parenti della White.

Dopo essere stato denunciato dall'ex marito di Cathriona, Mark Burton, per aver procurato lui stesso alla donna i farmaci con cui si sarebbe suicidata, Carrey viene trascinato in tribunale dalla madre della sua ex, Brigid Sweetman.

Secondo quanto riportato da TMZ, ci sarebbero alcuni episodi che farebbero pensare ad un'istigazione al suicidio da parte dell'attore o, perlomeno, sicuramente ad una certa negligenza nel gestire la faccenda.

La madre di Cathriona White (morta a soli 28 anni) sostiene che sua figlia sarebbe stata duramente insultata da Carrey prima della loro rottura definitiva e che l'attore l'avrebbe lasciata dopo essere stato accusato di averle trasmesso alcune malattie di carattere sessuale, ossia la clamidia e due tipi di herpes.

Proprio in seguito a questi accadimenti, Cathriona avrebbe deciso di farla finita, servendosi di un cocktail di farmaci - acquistati dallo stesso Jim Carrey e poi consegnati alla ragazza, incline alla depressione da tempo - rivelatosi letale.

Jim Carrey al funerale di Cathriona WhiteHDGetty

Carrey ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento nella vicenda, mostrandosi addolorato e profondamente turbato per la scomparsa della ex fidanzata, definita da lui stesso "troppo sensibile per questa Terra".

I due si conoscevano e frequentavano - seppure tra alti e bassi - dal 2012 e si erano lasciati 5 giorni prima della morte di Cathriona.

Come andrà a finire?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.