FOX

13 luoghi tra i più sinistri al mondo in cui passare Halloween [GALLERY]

di -

Per vivere al meglio Halloween, bisogna passarlo nei luogo giusto. Ecco un elenco dei luoghi più spaventosi al mondo, dove spiriti e fantasmi fanno raggelare il sangue.

Una casa spaventosa

445 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La notte di Halloween è sempre più vicina e ci siamo stancati di sentire "dolcetto o scherzetto?” e dei travestimenti dei bambini. Quest'anno vogliamo provare un brivido vero, reale, magari andando a cercare spiriti e fantasmi nei luoghi più terribili del mondo.

Per questo, per tutti gli amanti del brivido che hanno scelto di vivere in maniera originale questa nottata, abbiamo stilato un elenco dei luoghi che si prestano a questo tipo di esperienza. Manicomi, villaggi, orfanotrofi dove ogni anno vengono registrate numerose segnalazioni di ombre misteriose e rumori inquietanti. Fenomeni che vengono provocati da entità che la notte di Halloween potrebbero far sentire la loro presenza in maniera più consistente.

Avrete il coraggio di farvi trovare lì quando arriverà la notte delle streghe?

1- Villaggio di Pluckley - Regno Unito

The Blacksmith’s ArmsHDhttp://www.spookyisles.com/
Una delle strutture infestate del villaggio, dove è possibile imbattersi in spiriti erranti

Il villaggio di Pluckey è il luogo ideale per tutti coloro che vogliono vivere un'esperienza da cacciatori di fantasmi. Questo villaggio immerso nella campagna inglese è stato considerato da molti come il luogo più infestato del Regno Unito. Sono una quindicina le leggende nate tra le case di Pluckley, tutte macabre e sanguinose. Molteplici sono state le segnalazioni di presenze ultraterrene. Per passare un soggiorno veramente da brivido si può prenotare una camera nella fattoria Elvey Farm, infestata dallo spettro di un fattore suicida e un poltergeist, o partecipare alla tradizionale caccia ai fantasmi cittadina.

2 Beelitz-Heilstätten - Germania

La facciata frontale della strutturaHDhttp://www.abandonedberlin.com/
Un vecchio ospedale più volte riqualificato, che contiene ancora oscure presenza al suo interno.

Questo complesso abbandonato si trova a circa 70 km da Berlino. Tra il 1938 e il 1930 è stato un sanatorio per pazienti con malattie a lunga degenza, per poi diventare ospedale militare. Molte sono state le morti cruenti che sono avvenute tra queste mura, tra cui quelle avvenute per mano di un serial killer nel 1898. All'interno del complesso sono stati registrati improvvisi cali di temperatura, pianti, sussurri e grida nel buio e passi in stanze vuote. A soli 5 € è possibile effettuare una visita guidata di due ore. Parte del complesso è stato ristrutturato ed è possibile mangiare e dormire all'interno.

3 New Orleans - Stati Uniti

Lafitte’s Blacksmith Shop – 941 Bourbon StHDmktmgt/Flickr
Una delle strutture della città in cui si dice vaghi ancora il fantasma del pirata Jean Lafitte.

New Orleans è considerata da sempre la capitale statunitense della magia voodoo e solo per questo motivo può essere un luogo perfetto dove passare il proprio Halloween. Una tappa obbligatoria per respirare l'aura spettrale della città, è la spettrale palude Manchac Swamp, da visitare alla luce delle torce in una delle visite notturne organizzate. Per conoscere al meglio le leggende e gli spettri che infestano New Orleans, invece, si può prendere parte all'Haunted History Tours.

4 L’isola delle bambole - Messico

Una porzione dell'isolaHDCindy Vasko
Su quest'isola messicana, le bambole sono appese praticamente ovunque.

Secondo una leggenda di Xochimilco, in Messico, una famiglia si trasferì su quest'isola per vivere un'esistenza tranquilla e appartata. Il capo famiglia, però, un giorno incontrò lo spirito di una bambina morta annegata. Per onorarla, l'uomo iniziò a riempire l'isola di bambole, ma questo non bastò a placare il fantasma. Il capofamiglia venne ritrovato morto con la testa nel fiume. L'ultima volta che lo avevano visto, aveva il terrore che lo spirito della bambina avesse potuto annegarlo.

5 Chaonei - Giappone

L'entrata principale del palazzoHDDennis Wu/Flickr
In questa struttura giapponese vaga ancora lo spirito di una donna morta impiccata

Questo palazzo fu costruito dall'imperatore Qing come chiesa per i britannici a Pechino. Nel 1949, il funzionario del Kuomintang partì per la guerra, abbandonando la famiglia che viveva nel palazzo. La moglie, distrutta dalla partenza dell'uomo, si impiccò all'interno. Sembra che il suo spirito infesti ancora il luogo, manifestandosi con urla inspiegabili.

6 Il forte di Bhangarh - India

L'haveli delle danzatriciHDtherash09/Panoramio
Bhangarh è uno dei luoghi più infestati dell'India

La costruzione, ridotta a un paese fantasma, è considerata una della più infestate non solamente dell'India, ma del mondo intero. Secondo una antica leggenda, uno stregone di magia nera maledisse gli abitanti di questo palazzo. Tutti coloro che vivevano all'interno, ebbero successivamente una morte innaturale. Coloro che sono riusciti a passare una notte all'interno del palazzo, hanno raccontato di strane presenze, sopratutto intorno all'haveli delle ballerine, una delle rovine più inquietanti.

7 Il Castello di Edimburgo - Scozia

Una veduta del castello dal bassoHDhttp://www.edinburghcastle.gov.uk/
Il castello di Edimburgo è uno dei palazzi più infestati della Scozia.

Si tratta di una delle costruzioni più belle della Scozia. Nonostante la sua austera bellezza, però, è la dimora di oscure creature, come un pifferaio fantasma, un cane spettrale e un batterista senza testa. Nel 2001 il castello è stato oggetto di uno studio approfondito. Dopo essere stata circondata completamente da telecamere e apparecchiature sofisticate, la struttura è stata analizzata alla ricerca di presenze paranormali. Sui 240 volontari che hanno partecipato alla ricerca, la metà è stato testimone di avvistamenti di fantasmi e fenomeni inspiegabili.

8 Il penitenziario Eastern State di Philadelphia - Stati Uniti

L'interno del penitenziarioHDhttp://mentalfloss.com/
All'interno del penitenziario è possibile udire ancora le urla di disperazione dei detenuti.

Operativo dal 1829 al 1971, è considerato il primo vero penitenziario al mondo. Si utilizzava la solitudine dei detenuti per arrivare a una totale riabilitazione. Tra i carcerati ha visto anche Willie Sutton, uno dei più famosi rapinatori di banche, e il celebre Al Capone. Tra le celle e i corridoi del penitenziario è possibile udire ancora i lamenti dei carcerati o intravedere lo spirito di una guardia assassinata da un detenuto, che fa la ronda.

9 Stanley Hotel nell'Estes Park - Stati Uniti

L'edificio del ColoradoHDhttp://www.pensierospensierato.net/
In questo hotel, Stephen King trovò l'ispirazione per scrivere Shining

Per gli amanti della cinematografia e della letteratura, abbiamo un luogo speciale da visitare. Lo Stanley Hotel, situato sulle Montagne Rocciose del Colorado, ha avuto tra i suoi ospiti il grande Stephen King. Il soggiorno è stato così illuminante da diventare fonte di ispirazione per la stesura del suo best seller, Shining, non senza motivo. Gli ospiti e il personale dell'hotel, infatti, assicurano di sentire spesso voci di bambini che giocano nel corridoio e il suono del pianoforte nella sala da ballo vuota. La stanza più spaventosa, però, è la 418, che viene visitata spesso da quello che si pensa essere lo spirito di Lord Dunraven.

10 Orfanotrofio Carlile a Auckland - Nuova Zelanda

L'inquietante nome impresso sulla porta d'entrataHDhttp://hauntedauckland.com/
All'interno dell'orfanotrofio è possibile udire sospiri e urla dei bambini morti nell'incendio.

Gli orfanotrofi sono da sempre uno dei luoghi preferiti dagli spiriti erranti. Questa struttura neozelandese, non è da meno. La storia dell'Orfanotrofio Carlile, infatti, è tragica e spaventosa come si addice a ogni vera residenza di fantasmi. Tra le sue mura, infatti, trovarono la morte 43 bambini durante un incendio. Da allora numerosi testimoni hanno riferito di aver udito echi di pianti disperati e urla terrorizzate, all'interno della struttura.

11 Manicomio Willard di New York - Stati Uniti

L'entrata della strutturaHDhttp://www.homeinthefingerlakes.com/
Molte sono state le morti avvenute all'interno del manicomio. Molti spettri vivono ancora all'interno.

Anche i manicomi sono grandi punti d'interesse per spiriti e affini. All'interno della storia del Manicomio Willard non sono di certo mancate le anime infuriate che non volevano lasciare la vita terrena. Aperto dal 1869 al 1995, con una capienza massima di 4mila pazienti, molti sono coloro che hanno sofferto fino alla morte tra le sue mura. Il luogo più terrificante è indubbiamente il suo obitorio, un'area spaventosa dove si respira ancora aria di morte.

12 Chateau Miranda a Celles - Belgio

La spettrale facciata del castelloHDhttp://distractify.com/
Il castello è una delle strutture abbandonate più belle al mondo.

Fu costruito in origine da alcuni aristocratici francesi sfuggiti alla rivoluzione e divenne un orfanotrofio durante la Seconda Guerra Mondiale, poi chiuso. Alcuni sostengono che tra le sue mura si nasconda un oscuro segreto che nessuno è stato ancora in grado di svelare. Molte sono le presenza paranormali che vengono registrate, rendendolo uno dei luoghi più spaventosi al mondo. Queste caratteristiche lo hanno reso una delle mete preferite dai cacciatori di fantasmi.

13 Salem - Stati Uniti

Il cartello della Witch HouseHDhttp://ghost-lounge.blogspot.it/
Salem è la patria mondiale delle streghe e il luogo perfetto dove passare Halloween.

Non poteva certo mancare il luogo simbolo della festa di Halloween. Molte sono le attività che possono essere svolte non solo nel giorno dei morti, ma durante tutto il mese di ottobre. Molti musei cittadini raccontano le vicende accadute durante i terribili processi alle streghe, oltre che la vita e la società dell'epoca. Si organizzano visite guidate ai luoghi più terribili e spaventosi della città, oltre che all'antica casa di Jonathan Corwin, uno dei giudici più crudeli dell'epoca.
Non è un caso che il villaggio abbia ispirato l'omonima serie, Salem, ormai giunta alla terza stagione.

Adesso non vi resta che prenotare il vostro biglietto aereo e mettere alla prova il vostro coraggio. Non dimenticate, però, di partecipare anche agli eventi più paurosi di questo Halloween!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.