Dean Israelite racconta il reboot di Power Rangers al Comic Con

di -

Il regista Dean Israelite ha parlato del suo reboot di Power Rangers al Comic Con di New York, facendo luce su alcuni aspetti tra cui lo sviluppo dei personaggi.

Reboot Power Rangers

76 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il regista Dean Israelite ha partecipato sabato 15 ottobre al panel sul reboot dei Power Rangers organizzato dal Comic Con di New York. 

I fortunati presenti hanno dato un'occhiata al trailer del film, e le reazioni sono state molto positive. Lo stesso Dean si è dichiarato soddisfatto dell'accoglienza degli spettatori, che lo ripaga ampiamente della fatica. 

È stato di passaggio a New York solo per 12 ore, giusto il tempo di partecipare all'evento con gli altri cinque attori protagonisti del film, vale a dire Becky G, Dacre Montgomery, Ludi Lin, Naomi Scott e RJ Cyler

Il cast del film Power Rangers al Comic Con di New YorkInverse
Il cast del film Power Rangers al Comic Con di New York 2016

Come il regista ha raccontato, sta lavorando al processo di editing e montaggio e agli effetti speciali della pellicola. 

La mia linea guida è consistita [...] nel portare in vita dei personaggi conferendo loro sfumature, complessità ed emozione. Questo è stato uno degli obiettivi. L'altro è consistito nel rendere reale e riconoscibile il film anche se si trattava di un'avventura epica. Ho pensato che se fossi riuscito a farlo, senza dimenticare l'aspetto divertente del film, avrei fatto qualcosa di completamente nuovo. 

Ogni singolo Power Ranger è descritto nel mezzo di un proprio viaggio personale, eppure il senso di forte appartenenza al gruppo è stato mantenuto.

Uno dei personaggi che ha subito l'evoluzione maggiore è sicuramente Rita Repulsa, che ha ricevuto una caratterizzazione più sfaccettata. Secondo Dean questo è stato merito anche dell'attrice Elizabeth Banks, perfetta per ricreare quell'equilibrio tra ironico e drammatico di cui aveva bisogno il personaggio.

Rita Repulsa (Elizabeth Banks) reboot Power RangersEW

Lo stesso equilibrio è stato riprodotto anche nel film che, secondo le parole del regista riportate da THR, sarà avventuroso e divertente allo stesso tempo. 

Regista e sceneggiatori hanno lavorato esclusivamente sulla ricchezza del mondo dei Power Rangers, cercando di tratteggiarli in maniera moderna e senza riprodurre quanto fatto da altri nei film dei supereroi.

Dean ha dichiarato che il suo desiderio è che gli spettatori si sentano immersi nella propria realtà contemporanea, lasciandosi sorprendere anche dall'aspetto emozionale della storia. 

Allora, siete pronti a divertirvi ed emozionarvi con i nuovi Power Rangers?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.