FoxLife

Bella Thorne: l'ex stellina Disney è cresciuta e posa per Playboy

di -

Cara Disney, è stato un piacere. Bella Thorne chiude con il passato e decide di dimostrare che è cresciuta con un servizio fotografico e un'intervista per Playboy.

245 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Dopo Britney Spears e Miley Cyrus (protagonista pochi giorni fa dell'ennesima provocazione), un'altra stellina Disney abbandona l'immagine rassicurante e familiare di ragazzina perbene per diventare una "bad girl". Stavolta a saltare il fosso è stata Bella Thorne, che ha deciso di dare un taglio netto al passato posando per Playboy

In realtà, l'attrice non è nuova a gesti che suscitano scalpore (l'ultimo in ordine di tempo è stato il coming out su Twitter), ma le fotografie realizzate per la celebre rivista di Hugh Hefner e alcune dichiarazioni rilasciate a corredo faranno senza dubbio discutere.

Glitter brows all day ✨⚡️ #suchaweirdo #shouldigetaseptumpiercing #sunday

A photo posted by BELLA (@bellathorne) on

Il servizio che vede Bella protagonista si intitola significativamente "No Filter" (senza filtro) e ritrae l'interprete di Ruthy Spivey nella sfortunata serie TV con Christian Slater My Own Worst Enemy in una serie di pose provocanti e sensuali, mentre indossa abiti che mostrano maliziosamente le sue lunghe gambe e il generoso décolleté, in quella che sembra la stanza d'albergo di un motel.

In nessuno degli scatti di Chloe Aftel l'attrice è ritratta senza vestiti (come prevede la nuova politica della rivista, inaugurata a ottobre dell'anno 2015), ma l'atmosfera ovattata e allusiva delle foto, lo sguardo magnetico e la grande bocca carnosa di Bella sono più espliciti di un nudo integrale.

Del resto, la fidanzata di Tyler Posey non ha mai fatto mistero di stare bene con sé stessa e ha colto l'occasione dell'articolo per Playboy per ribadirlo. Con i fatti e pure a parole:

C'è uno sforzo continuo per cercare di rendere la sensualità femminile qualcosa di indecente attraverso la scelta di nasconderla, ma io sono una donna che ama la pelle. Mi piace l'effetto di me nuda, di una ragazza nuda, di un ragazzo nudo. Se ve la sentite di mostrare il vostro corpo, dovreste farlo. Siate sicuri di voi. Può essere difficile rimanere sempre concentrati su di sé, soprattutto quando si è in quella fase in cui si cerca di capire chi si è veramente, ma io non ho intenzione di cambiare per nessuno. Mi piace essere fedele a me stessa.

La collaborazione con la rivista di Hugh Hefner (che contiene un piccolo omaggio a David Bowie) ha rappresentato per Bella anche l'occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. In particolare, l'attrice ha mandato un messaggio forte e chiaro agli "hater" che la criticano sui social per il suo modo di essere, invitandoli a pensare per sé e a farsi i fatti loro (per usare un garbato eufemismo):

Nella maggior parte dei casi, le persone non vogliono conoscere realmente te, bensì chi loro credono che tu sia. Per me, questo significa che cercano costantemente di cambiarmi, ogni istante, soprattutto sui social. Non sono stufa dei social media - lo so [che funziona così, nd.r.] - ma delle persone alle quali piace discutere di come la mia immagine sia provocante, io sia provocante e di come vorrebbero che apparissi. È tutto un: 'Fai questo, non fare quello'. A loro dico: 'Andate a********'.

Insomma, l'adolescente un po' smorfiosa ma con un grande cuore delle serie TV Disney è cresciuta ed è diventata una donna sexy e consapevole, che non ha intenzione di chiedere il permesso né domandare scusa per essere sé stessa. Che piaccia oppure no. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.