FOX

Ouija - L'origine del male: due nuovi spot italiani

di -

Rilasciati online due inquietanti spot in italiano di Ouija - L'origine del male. l'atteso prequel del film del 2014 sulla tavola per comunicare con i morti.

scena del film Ouija - Le origini del male

163 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Comincia il conto alla rovescia per l'uscita al cinema di Ouija - L'origine del maleche debutterà nelle sale italiane il prossimo 27 ottobre.

In attesa di poterci gustare questo inquietante horror, sono stati rilasciati due spot in italiano della durata di pochi secondi ognuno, che però bastano a rivelare il clima di terrore che aleggia intorno al film.

Entrambi gli spot pongono l'attenzione sulla tavola Ouija, usata per comunicare con il mondo degli spiriti. 

Prequel del fortunato Ouija del 2014, Ouija - L'origine del male sarà ambientato nella Los Angeles del 1965. Una madre vedova e le sue figlie dovranno affrontare le loro più terrificanti paure dopo aver liberato un'entità malvagia proveniente da un mondo oscuro, che solo loro potranno rispedire nell'aldilà.

Anche le iniziative che ruotano intorno al film sono molto interessanti.

La campagna promozionale nello scorso weekend ha coinvolto i clienti più coraggiosi del centro commerciale Campania di Marcianise. Qui, i più temerari appassionati di film horror hanno vissuto un'esperienza a 360 gradi affrontando la paura di casa Zander!

Distribuito da Universal Pictures in tutto il mondo, Ouija - L'origine del male vanta nel cast Henry Thomas, Annalise Basso, Elizabeth Reaser, Lulu Wilson, Parker Mack, Sam Anderson, Kate Siegel e Doug Jones.

La pellicola uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi il 21 ottobre, mentre in quelle italiane, come anticipato, dovremo attendere il 27 ottobre.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.