FoxLife

Shannen Doherty ringrazia Sarah Michelle Gellar per il sostegno nella lotta al cancro

di -

Un'amica è per sempre. Lo sa bene Shannen Doherty, che ha ringraziato con parole toccanti Sarah Michelle Gellar per il sostegno nella sua lotta contro il cancro.

Sarah Michelle Gellar e Shannen Doherty in un'immagine di repertorio

243 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Da un'amica ritrovata a una che è sempre stata al suo fianco. Dopo la toccante lettera aperta di Rose McGowan, Shannen Doherty ha ricevuto un tributo pieno di affetto e di stima per la sua coraggiosa battaglia contro il cancro da Sarah Michelle Gellar e questa volta ha risposto pubblicamente. 

L'attrice ha espresso la propria gratitudine all'iconica Buffy Summers con un post su Instagram di poche parole, ma sufficienti a esprimere la forza di un rapporto che va oltre l'apparenza dorata e ingannevole di Hollywood:

È così importante quando si lotta contro una malattia come il cancro avere amici come Sarah Michelle Gellar. Grazie per avermi sempre guardato le spalle e per il tuo impegno a trasmettere una corretta informazione su questa patologia. Ti voglio bene.

Il ringraziamento di Shannen è arrivato dopo che Sarah ha postato su Instagram una foto dell'amica, elogiando la sua determinazione a non arrendersi alla terribile diagnosi ricevuta a febbraio 2015

La protagonista del film cult Cruel Intentions (il cui soggetto sarà ripreso in una serie TV attualmente in lavorazione) ha colto l'occasione della Giornata Internazionale del Cancro al Seno per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla malattia, condividendo la storia dell'interprete dell'indimenticabile Brenda:

Alla mia sinistra c'è Shannen Doherty, l'amica che sta prendendo a calci il cancro laddove sapete. Ma la cosa ancora più importante è che lei ha reso pubblica la sua battaglia, così le persone che combattono contro questa terribile malattia sanno di non essere sole. Shannen mi ispira ogni giorno.

Ma non solo. Sarah ha approfittato della presenza dello specialista che ha in cura l'amica per invitare le donne a tenere sotto controllo la propria salute:

Alla mia destra c'è il dottor Lawrence Piro, l'oncologo che ha lottato fianco a fianco con Shannen. Per questo incredibile medico non è un lavoro, è la sua vita. Non ho mai incontrato uno scienziato più appassionato e devoto. Lui è la vera definizione di un eroe. Sono onorata di conoscere entrambi. Il cancro al seno oggi è il tumore maligno più diffuso al mondo. Ma con una diagnosi precoce e medici incredibili come il dottor Lawrence può essere combattuto e vinto. Per questo, oggi vi esorto a fissare un appuntamento per un check-up o a ricordare a un'amica di farlo oppure, semplicemente, a pensare positivo e onorare coloro che combattono questa battaglia non solo oggi, ma tutti i giorni.

Today is recognized as #internationalbreastcancerday, although for some people, that is everyday. I am only a footnote in this picture. To my left is the @theshando, my friend who is kicking cancer in the you know what. But more than that, she is sharing her battle, so people fighting this horrible disease know they are not alone. I am inspired by her on the daily. To my right is Dr Lawrence Piro, the Oncologist who has been side by side in Shannen's fight. It's not a job to this incredible doctor, it's his life. I have never been in the company of a more passionate or dedicated scientist. He is the true definition of a hero. I am honored to know you both. Breast cancer is nowadays the most frequent malignant tumor in the world. But with early detection and incredible doctors like Dr Piro, breast cancer can be fought and won. So today I urge you, make an appt to get checked or even remind a friend to get checked or just think pink and honor those fighting this battle today and everyday.

A photo posted by Sarah Michelle (@sarahmgellar) on

Le parole di Sarah non sono state casuali. Shannen, infatti, ha scoperto di avere un tumore al seno quando la malattia era già in fase avanzata, perché il suo manager ha lasciato scadere l'assicurazione sanitaria e lei ha dovuto rimandare le analisi di controllo.

Per questa ragione, oltre a lottare insieme e per nome di tutti i malati di cancro, la star di Beverly Hills è in prima linea nelle campagne di prevenzione, perché (purtroppo) conosce perfettamente l'importanza di una diagnosi precoce.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.