FOX  

The Walking Dead: un video in anteprima ci introduce alla stagione 7

di -

I produttori di The Walking Dead ci preparano per la settima stagione: Negan è capace di uccidere chiunque. Ed è colpa di Rick se sono tutti al suo cospetto.

1k condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Vivono l'uno per l'altro, si supportano l'un l'altro e ciascuno è per l'altro la ragione per continuare a vivere.

Le parole di Gale Anne Hurd, produttrice di The Walking Dead, in questo speciale che ci introduce alla settima stagione (in arrivo lunedì su FOX, e possibilmente senza spoiler) racchiudono il senso del momento più atteso.

Rick Grimes ha guidato un gruppo di sopravvissuti che sono diventati una famiglia, che hanno imparato ad amarsi e rispettarsi, ad accettarsi e a convivere.

Cosa non facile, soprattutto quando il mondo è finito e gli zombie dominano la Terra.

Il cast di The Walking Dead

La scena che chiudeva la sesta stagione, e la cui conclusione aprirà la settima, è carica di suspense soprattutto per via del legame emotivo che si è creato fra i personaggi, oltre che fra i personaggi e i telespettatori.

Rick e gli altri devono restare in silenzio, in ginocchio, aspettando che qualcuno venga massacrato. Qualcuno che è parte della loro famiglia.

Anche secondo Greg Nicotero, è proprio il legame fra i membri del gruppo che li ha portati nella situazione

Tom Luse, produttore esecutivo, ci ricorda come Negan abbia costruito un esercito, che crede in lui.

E tutti concordano nel dire che il personaggio di Negan era molto atteso e che, grazie alla sua forte personalità, è una calamita per il pubblico.

Inoltre, Rick è completamente indifeso, impotente. Nonché responsabile degli eventi che li hanno portati al cospetto di Negan.

Ce lo ricorda Greg Nicotero, ma certamente non l'abbiamo dimenticato: per la prima volta, Rick ha sottovalutato il nemico e sopravvalutato se stesso e i suoi, dichiarando guerra a qualcuno che era al di fuori della loro portata.

Negan è capace di uccidere chiunque.

Ancora dalla voce della Heard arriva la conclusione: se pensavamo che il Negan televisivo fosse come quello del fumetto, ci sbagliavamo.

Anche lui ha le sue regole, ma sono diverse... E ancora non le conosciamo.

Le impararemo a nostre spese nella season premiere di lunedì.

Durante uno di quei momenti che difficilmente si dimenticano.

Chi è la vittima di Negan? Avete ancora tre giorni per fare la vostra scelta!.

Chi è la vittima di Negan?
Vota la vittima di Negan ora e condividi con i tuoi amici

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.