FoxLife

I più disgustosi menu di Halloween: occhi, cervelli e dita sono serviti!

di -

Dita, mani senza braccia, cervelli sanguinolenti, occhi fuoriusciti dalle orbite: queste sono solo alcune delle portate dei terrificanti menu di Halloween.

I ragni infestano gli spaventosi menu di Halloween

42 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

State organizzando una festa di Halloween e vorreste qualche idea per preparare dei piatti terrificanti da offrire ai vostri ospiti?

Vermi, occhi fuoriusciti dalle orbite, teschi, vomito, dita che si sono staccate dalle mani, cervelli e sangue: queste sono solo alcune delle pietanze che non possono mai mancare ad una cena di Halloween che si rispetti. 

Torta cervello di HalloweenIndependent

Ovviamente, molti menu serviti la notte delle streghe hanno come ingrediente principale la zucca che non solo è una verdura di stagione, ma è anche il simbolo di questa festa.

La tradizione dell'intaglio per rappresentare la faccia di Jack-o’-lantern, l'uomo che incontrò il diavolo, risale addirittura all'Ottocento! 

C'è però chi per renderla più disgustosa aggiunge una colata/vomito di guacamole all'avocado! Terrificante? Forse ancora non abbastanza!

Zucca intagliata di HalloweenAndrea Buckett Cooks

Una cena di Halloween deve essere in linea con l'idea che nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre tornino sulla Terra streghe, zombie e demoni. 

Il menu ideale dovrebbe cioè rispondere alla domanda: delizioso o disgustoso?

Ecco a voi i piatti più terrificanti in circolazione:

  • Stuzzichini: scarafaggi ripieni di formaggio e noci
  • Aperitivo: punch al gusto di bambino
  • Antipasto: bulbi oculari in orbite di uovo sodo e pupille alle olive e dita mozze con unghie alle mandorle
  • Primo: cervello sotto spirito con salsa di soia piccante 
  • Secondo a scelta tra: mano mozzata di netto su letto di purè o hot dog con dito tranciato  
  • Dolce: vermetti su terreno di biscotti al cioccolato e torta con testa mozzata di neonato

Che ne pensate? Sono tutte ricette semplici da riprodurre, basta un po' di fantasia. In fondo, gli occhi sono fatti con delle semplicissime uova sode, i vermicelli sono delle gommose su un letto di biscotti, la mano mozza è una sorta di polpettone e i cervelli sono dei ravioli di carne con della salsa di soia. 

Tutto disgustosamente riproducibile in casa, a patto di avere un vecchio bambolotto da smembrare per il punch e la torta!

Poi se vi trovate in quel di Tokyo e volete risparmiarvi la fatica potete fare un salto da McDonalds, dove l'idea di disgustoso associato ad Halloween è rappresentato da patatine fritte con salsa di cioccolato e zucca! Saranno vomitevoli o deliziose secondo voi?

Patatine di Halloween MacDonaldsThe Japan Time

Infine, che ne dite di una pozione avvelenata preparata da Martha Stewart e dalla simpatica Bette Midler?

Seguite il video qui sotto che vi spiega passo passo come preparare la mortale bibita!

Vi sono piaciute le pietanze di Halloween? Preparerete dita e occhi per i vostri amici?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.