FOX       

I 10 episodi più attesi di sempre nella storia delle serie tv

di -

Dal chi ha sparato a J.R. a chi sarà ucciso da Negan di The Walking Dead: una carrellata degli episodi che sono stati spasmodicamente attesi per mesi (o anni).

Negan davanti agli Undici di The Walking Dead

2k condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

L’episodio 1 di The Walking Dead 7, in cui si scopre chi ha ucciso Negan, è sicuramente uno dei più attesi di sempre. La stagione precedente si è chiusa con un cliffhanger così ben costruito che ha portato i fan di tutto il mondo a fare congetture e supposizioni per più di 6 mesi.

Ma quante altre volte, nella storia della televisione, è capitato che i #DrogatiDiSerieTV si trovassero ad aspettare così ardentemente un episodio? Questa è la nostra classifica dei 10 episodi più attesi di sempre!

AL 10° POSTO
THE BLACKLIST: LA VERITÀ SULLA (NON) MORTE DI LIZ

[STAGIONE 4 - EPISODIO 1] Alla fine della stagione 3, Red e noi scopriamo che Liz non è morta! E non solo! Alexander Kirk rivela di essere suo padre, ma ancora non è chiaro quale sia il vero rapporto che lega Liz a Red. Lo scopriremo nell’episodio 1 della stagione 4? Voi non mancate all’appuntamento: venerdì 4 novembre su FoxCrime.

AL 9° POSTO
HOW I MET YOUR MOTHER: IL FINALE DI SERIE

[STAGIONE 9 - EPISODIO 24] Al 208° episodio, finalmente scopriamo cos’è successo tra Ted, la moglie e Robin. E come nelle favole più favolose, l’amore (quello che il destino ti mette davanti) trionfa. Da un ombrello giallo a un corno blu. Ted e Robin. Robin e Ted. E vissero per sempre felici e contenti. Loro sì. Il pubblico no. Questo finale è uno dei più criticati di sempre.

Ted e la moglie.

ALL’8° POSTO
SHERLOCK: LA RIVELAZIONE SU COME ABBIA FATTO A NON MORIRE

[STAGIONE 3 - EPISODIO 1] Lui che si butta giù da un tetto. Watson (e noi) in lacrime. Commozione davanti alla sua tomba. E Sherlock che, da lontano, non si perde il momento. Come come come è riuscito a salvarsi? E allora giù a rivedere tutta la scena della morte, frame dopo frame, alla disperata ricerca di quello che ci avrebbe svelato la verità. Ma no… la verità va attesa, come l’episodio della stagione successiva in cui si scopre, per l’ennesima volta, che razza di geniaccio sia Sherlock.

Il finto suicidio di Sherlock

AL 7° POSTO
DALLAS: LA RIVELAZIONE SU CHI HA SPARATO A J.R.

[STAGIONE 4 - EPISODIO 1] Il tormentone americano nell’estate del 1980 fu:

Chi ha sparato a J.R.?

Una domanda che oltreoceano si fecero insistentemente in un momento in cui ancora non si era così tanto abituati a un folle tam tam mediatico intorno a un episodio di una serie tv. Eppure il mondo impazzì e si ritrovò unito davanti alla puntata in cui si svelava il colpevole: era il 21 novembre 1980. Quell’episodio fu visto, solo negli Stati Uniti, da 90 milioni di spettatori.

Hanno sparato a J.R. di Dallas!
Il tormentone dell'estate 1980: chi ha sparato a J.R.?

AL 6° POSTO
BREAKING BAD: IL POST-EPIFANIA DI HANK

[STAGIONE 5 - EPISODIO 9] Nel midseason finale della stagione 5, Hank scopre che Heisemberg in realtà è Walter. È lì, seduto sul water, e ha questa epifania. In quel momento, ci passano davanti tutte le possibili implicazioni future. Passiamo in rassegna ogni ipotesi su come potrebbe mettersi la situazione per Walter e comincia il countdown alla puntata successiva, per la quale bisogna aspettare mesi. Una volta vista la seconda metà della stagione 5, sapremo che l’attesa ne è valsa la pena!

Breaking Bad: finale della stagione 5
L'epifania di Hank

AL 5° POSTO
X-FILES: IL BACIO TRA MULDER E SCULLY

Questa la consideriamo un’eccezione di questa classifica. Nel senso che non c’è una specifica puntata ad essere attesa: aspettavamo proprio la situazione. Da 7 anni. Fino a quando in “Millennium” (stagione 7, episodio 4: cross-over tra X-Files e Millennium) allo scoccare della mezzanotte, c’è stato un delicato e romantico bacio.

Non è la fine del mondo.

AL 4° POSTO
DEXTER: IL FINALE DI SERIE

[STAGIONE 8 - EPISODIO 12] Questa è la fine di una vera e propria era. Anni passati a chiederci se fosse corretto tifare per Dexter che si faceva giustizia da solo. Fino a dove era corretto che si spingesse? Come sarebbe finita per il serial killer più amato di sempre? Il 29 novembre 2013, venne ribattezzato da FoxCrime come il D-Day. Ed ecco quegli ultimi minuti.

AL 3° POSTO
GREY’S ANATOMY: LA MORTE DI DEREK SHEPHERD

[STAGIONE 11 - EPISODIO 21] Allora non si sapeva con certezza che Derek Shepherd sarebbe morto, ma si intuiva che sarebbe successo qualcosa di sconvolgente. Il promo mandato in onda in America dalla ABC lo descriveva come:

The episode America will never forget.

E così fu davvero. Non lo dimenticò mai l’America, ma nemmeno il resto del mondo. Un lutto televisivo inondò le #MalateDiGreys fino ad arrivare in Italia su FoxLife l’8 giugno 2015. E noi, il nostro amatissimo Derek, lo salutammo così.

AL 2° POSTO
LOST: IL FINALE DI SERIE

[STAGIONE 6 - EPISODIO 16] È uno dei finali più discussi di sempre. È il momento in cui (quasi) tutti i nodi di LOST vengono al pettine lasciando però aperte molte possibili interpretazioni. C’è chi lo ha odiato e c’è chi lo ha amato. Di sicuro, però, tutti lo hanno atteso. Momento amarcord: rivediamoci il video che FOX creò per aspettare quell’episodio di quell’indimenticabile 24 maggio 2010.

AL 1° POSTO
THE WALKING DEAD: CHI UCCIDERÀ NEGAN?

[STAGIONE 7 - EPISODIO 1] Sì, al 1° posto non può che esserci Negan. Undici persone più mezzo mondo sono in attesa di sapere chi avrà “l’onore” di conoscere la sua “fantastica” Lucille. Lunedì 24 ottobre alle 21 lo scopriremo su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.