FoxLife

Taylor Swift e la canzone di Calvin Harris (scritta da lei) cantata in concerto

di -

Le strade di Taylor Swift e Calvin Harris continuano ad incontrarsi. La popstar ha cantato This Is What You Came For durante il suo ultimo concerto!

Primo piano di Taylor Swift e Calvin Harris

58 condivisioni 0 commenti

Condividi

La scia di polemiche che ha caratterizzato la rottura di Calvin Harris e Taylor Swift sembra non essere destinata ad arrestarsi.

I due si sono lasciati ormai da molti mesi e ne è passata di acqua sotto i ponti: la reginetta del pop ha avuto una storia d'amore con l'attore Tom Hiddleston - finita subito dopo l'estate - mentre il dj e producer ha consumato diversi flirt e raggiunto la vetta delle maggiori classifiche con il singolo This Is What You Came For, cantato da Rihanna.

Proprio questo brano è stato recente oggetto di scontro tra i due ex fidanzati. Taylor Swift, infatti, sostiene di esserne l'autrice e di aver consegnato il testo a Calvin Harris con lo pseudonimo di Nils Sjoberg prima che si lasciassero. Harris, dal canto suo, ha sempre mostrato un atteggiamento piuttosto infastidito per queste rivelazioni di Taylor, non confermando assolutamente la sua tesi.

Nelle ultime ore, però, sembra essersi aperto un nuovo scenario.

Taylor Swift si è esibita in concerto durante il Grand Prix di Formula 1 tenutosi dal 21 al 23 ottobre in Texas e nel corso del suo live ha deciso di cantare proprio il brano incriminato.

La versione al pianoforte di This Is What You Came For eseguita dalla Swift è molto piaciuta ai fan, che non hanno perso tempo nel condividerla su tutti i maggiori social.

🎤

A photo posted by Taylor Swift (@taylorswift) on

Quale sarà la reazione di Calvin Harris? Avrà apprezzato l'omaggio musicale di Taylor?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.