FoxLife

Il Paziente Inglese compie 20 anni a Roma, la commozione degli attori

di -

Ralph Fiennes, Juliette Binoche e Kristin Scott Thomas hanno sfilato sul red carpet della Festa del Cinema di Roma per festeggiare i 20 anni de Il Paziente Inglese.

Il cast de Il Paziente Inglese sul red carpet romano

83 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il Paziente Inglese compie 20 anni. L'epico dramma di Anthony Minghella è uno dei film più premiati della storia del cinema e, in occasione della Festa Del Cinema di Roma un evento speciale ha riunito il cast del film: Ralph Fiennes, Juliette Binoche e Kristin Scott Thomas hanno brillato sul tappeto rosso del Festival. 

La storia del Conte László Almásy, il paziente inglese dal tragico passato, ha conquistato ben 9 Oscar – tra cui quello alla Miglior Attrice non Protagonista per Juliette Binoche.

Il deserto, il fascino di una storia d’amore proibita, la ricerca di pace durante la Seconda Guerra Mondiale, tutti questi elementi hanno contribuito all’enorme successo del film, come hanno ribadito i protagonisti durante l’evento.

Non sono mancati aneddoti e momenti dedicati al ricordo – soprattutto delle scene chiave girate in Italia, tra cui quella celebre del ballo tra Ralph Fiennes e Kristin Scott Thomas.

Scena da Il Paziente Inglese girata a Venezia

Sul red carpet, i tre protagonisti si sono lasciati coinvolgere dall’atmosfera scattando selfie e sfilando con grande entusiasmo. Sulle note della celebre colonna sonora del film, Juliette Binoche non ha potuto evitare di commuoversi. 

Il pensiero di Anthony Minghella, scomparso nel 2008, è stato il centro dell’incontro. Gli attori hanno ricordato con affetto il lavoro incredibile del regista del film.
Gentile, paziente e attento, lo ha definito Ralph Fiennes.

Dopo 20 anni, Il Paziente Inglese è ancora immortale. E le foto del red carpet con i protagonisti e il calore del pubblico lo dimostrano.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.