FOX  

Jeffrey Dean Morgan ha comprato un negozio di caramelle con Paul Rudd

di -

Il terribile Negan ha un cuore d'oro? Se non lui, di certo Jeffrey Dean Morgan, che ha comprato un negozio di caramelle con Paul Rudd per evitare che chiudesse.

Jeffrey Dean Morgan a The Talking Dead e Paul Rudd sul red carpet di Sausage Party

159 condivisioni 0 commenti

Condividi

Siete ancora shockati per quello che avete visto nel primo episodio della settima stagione di The Walking Dead e vorreste accanirvi su Negan con la stessa brutale ferocia che lui ha riservato a chi sapete? Ne avete tutte le ragioni (forse). Però non fate come la vecchina che se l'è presa con Jeffrey Dean Morgan e l'ha ricoperto di insulti.

L'affascinante attore di Seattle non è il suo personaggio (anche perché non sarebbe a piede libero), bensì un romantico dal cuore d'oro. L'ultimo arrivato nella grande famiglia della premiata ditta Nicotero & Kirkman, infatti, ha comprato un negozio di caramelle con Paul Rudd per impedire che chiudesse e si perdesse la memoria del suo titolare, caro amico di entrambi.

La storia che ha portato Jeffrey Dean e Paul a diventare proprietari del Samuel's Sweet Shop di Rhinebeck, una cittadina vicina a New York, è degna di un film di Frank Capra ed è stata raccontata dall'interprete di Negan nel salotto del The Late Show di Stephen Colbert.

L'attore ha spiegato che per un po' di tempo ha vissuto nell'Hudson Valley per lavoro e si è innamorato del posto e dei suoi abitanti, rimanendo colpito in modo particolare da uno:

La prima persona che ho incontrato a Rhinebeck è stato Ira. Era il proprietario di questo negozio di caramelle e dolciumi ed è mancato un paio di anni fa. Paul e io siamo stati suoi amici per un po' e non volevamo che la sua attività diventasse uno di quei posti dove fanno i frullati o cose del genere. Era lì dagli anni '90 e allora abbiamo pensato: 'Mettiamo insieme i nostri soldi e compriamo il negozio'. Così, ora siamo gli orgogliosi proprietari del Samuel's Sweet Shop.

Il bel gesto delle due star è passato praticamente sotto silenzio e solo di recente, con il clamore mediatico che si è sollevato intorno a Jeffrey Dean per il suo (traumatico) ingresso in The Walking Dead, è diventato noto anche oltre i confini del piccolo centro a nord di New York. 

Ma la generosità e l'animo sensibile dimostrati dall'attore basteranno a evitargli altre spiacevoli esperienze con i fan di Rick e compagnia? 

Molto probabilmente no, tuttavia dalla parte del nuovo protagonista della serie AMC c'è un supporter speciale, che da solo basta a fargli dimenticare le intemperanze nei suoi confronti causate dall'odio suscitato dal personaggio che interpreta.

Jeffrey Dean, infatti, ha svelato che suo figlio di 6 anni non ha esattamente idea di che cosa lui faccia per vivere, ma il fatto che abbia una rivendita di dolciumi lo mette al primo posto tra i suoi eroi:

Con il negozio di caramelle ho vinto tutto. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.