FoxLife

Katy Perry e Taylor Swift, party per due in onore di Drake

di -

Strano ma vero, Katy Perry e Taylor Swift hanno sotterato l'ascia di guerra. Le due popstar erano entrambe presenti alla festa di compleanno di Drake e nulla è andato storto!

Primo piano di Katy Perry e Taylor Swift

8 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Tutti sanno che Taylor Swift e Katy Perry non hanno mai nutrito particolare simpatia l'una per l'altra.

La loro faida - sia personale che artistica - è cominciata per un uomo in comune, John Mayer, e da allora le due ragazze hanno vissuto in perenne competizione. Mayer, infatti, ha avuto una relazione con Taylor Swift, ma poco dopo la loro rottura ha iniziato a frequentare Katy Perry, suscitando la gelosia di Taylor.

Nonostante ne sia passata di acqua sotto i ponti - Taylor Swift ha poi avuto una storia con Calvin Harris e una liaison amorosa con Tom Hiddleston, mentre Katy è attualmente fidanzata con Orlando Bloom - ancora oggi non corre buon sangue tra le due reginette del pop.

Qualche settimana fa, Katy Perry ha lasciato intuire di essere disposta a mettere da parte i vecchi rancori, purchè la Swift le chieda scusa per le tante frecciatine che le ha rivolto negli ultimi anni, anche tra le righe delle sue canzoni.

Non sappiamo se questo succederà mai, ma frattanto qualcosa sembra essersi mosso.

Entrambe, infatti, hanno presenziato ad un party organizzato in occasione del trentesimo compleanno del rapper Drake e - almeno così sembra - non si è verificato nessuno spargimento di sangue!

Potrebbe sembrare un episodio insignificante, ma chi conosce bene Taylor Swift e Katy Perry sa quanto sia inverosimile che si siano trovate nella stessa stanza anche solo per una notte.

Alla festa di Drake - da poco tornato single dopo la rottura con Rihanna - era presente anche John Mayer, l'ex in comune che per anni ha rappresentato il pomo della discordia.

Un piccolo passo per il mondo, un grande passo per le due primedonne della musica pop!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.