FoxAnimation

Sausage Party: vita segreta di una salsiccia, la recensione

di -

Recensione del film Sausage Party con Seth Rogen, Jonah Hill, James Franco e Danny McBride di nuovo insieme dopo Facciamola Finita.

In foto un pacco di salsicce tra cui gli amici Frank e Barry Divertente, scorretto e a tratti Horror

45 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Divertente, scorretto e a tratti horror, sono queste le premesse prima di prepararsi psicologicamente ad assistere a Sausage Party: vita segreta di una salsiccia.

Nonostante sia mascherato da film d'animazione, il lungometraggio scandalizza per la volgarità nei dialoghi, nella trama, nei riferimenti sessualmente espliciti e nella violenza, tanta, tantissima violenza. Ma attenzione, questo non vuol dire che non sia un film da vedere ma l'esatto opposto.

La storia narra le vicende di un gruppo di cibi e oggetti per la casa residenti in un supermercato. Gli Dei - che altro non sono che gli umani - visitano il supermercato per acquistare tutto ciò che serve loro per la vita di tutti i giorni.

Quando vengono acquistati, cibi, bevande e oggetti sono convinti di essere selezionati per andare in un paradiso, da loro chiamato "grande oltre". In realtà non è così.
Il mondo fuori dal market è un posto pericolosissimo, che metterà a dura prova la sopravvivenza dei "prescelti".

Alcuni dei personaggi sono già consapevoli di ciò che è il mondo fuori dal supermercato, altri no e, per una serie di eventi, una salsiccia di nome Frank cambierà le sorti dell'intero negozio. Liberamente ispirato al romanzo la Collina dei Conigli di Richard Adams, Frank è il messia di cui nessuno si fida per paura di uscire dalla propria zona di comfort.

È più facile autoconvincersi che tutto vada bene, anziché farsi in quattro per cambiare la propria vita. I prescelti selezionati dagli Dei scopriranno la verità: non esiste il paradiso, solo la morte.

Una donna taglierà a pezzetti wurstel e carote, dando vita ad una carneficina. L'unico sopravvissuto sarà Barry, migliore amico di Frank, che cercherà di tornare a casa nel disperato tentativo di avvertire gli altri inconsapevoli personaggi.

Frank, insieme alla sua fidanzata Brenda e al team di amici composto da Teresa Taco, Abdul Kareem Lavash e Sammy Bagel Jr., cercherà di sfuggire ad un triste destino partendo alla ricerca della verità. I cinque però non sanno che dovranno fare i conti con il cattivissimo Don Lavanda che, scoprendo a causa loro l'inesistenza del paradiso, tenterà di ucciderli. La cattivissima lavanda vaginale si trasformerà in un serial killer senza scrupoli con un unico scopo nella vita: la vendetta.

Riusciranno i nostri eroi a salvarsi da una strage e vivere una vita felice?

Il film altro non è che una metafora sulla vita umana e una lotta all'ultimo sangue tra fede e ateismo, tra il peso delle scelte dettate dalla mente e dall'impulsività. Il succo è che il mondo è fatto di sfumature e non è solo rose e fiori.

Il cast comprende molti tra i migliori attori della commedia americana attuale tra cui: Seth Rogen, Jonah Hill, James Franco, Edward Norton, Kristen Wiig, Danny McBride e Michael Cera. Ovviamente in questo caso hanno solo prestato la propria voce ai vari personaggi.

Sausage Party consolida anche la reunion del Frat Pack, un gruppo di comici e registi statunitensi che lavorano spesso insieme. Tra i nomi presenti nel cast sopracitato è esente dal gruppo soltanto l'attore Edward Norton.

È presente nella colonna sonora e in un piccolo cameo anche il cantante e attore Meat Loaf. La soundtrack tratta dal film contiene canzoni di band iconiche degli anni '80 come Spandau Ballet e Wham!.

Sausage Party: vita segreta di una salsiccia è con molta probabilità il film d'animazione dell'anno: ha tutte le carte in regola per divertire e coinvolgere lo spettatore per tutta la sua durata. Il lungometraggio è stato diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon mentre la sceneggiatura è di Seth Rogen, Evan Goldberg, Kyle Hunter e Ariel Shaffir.

Il film esordirà nelle sale italiane il 31 ottobre 2016.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.