FOX  

The Walking Dead 7: Carol e Morgan in una clip in anteprima del secondo episodio

di -

Dopo il primo episodio, che ci ha lasciati senza fiato, The Walking Dead 7 si occupa degli altri personaggi. A cominciare da Carol e Morgan, ospiti del Regno.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Welcome to the Kingdom

Le parole pronunciate da Ezekiel - King Ezekiel, per la precisione - nel primo trailer della settima stagione di The Walking Dead riecheggiano nella memoria di fronte a questa anteprima del secondo episodio.

Dopo la sconvolgente première, è ora di tornare a occuparci dei personaggi rimasti in disparte, a cominciare da Carol e Morgan.

The Walking Dead: Carol

Come ricorderete, avevamo lasciato Carol gravemente ferita. Morgan l'aveva seguita, per aiutarla, imbattendosi in due Cavalieri del Regno.

Il dominio di Re Ezekiel, che ricorda una comunità feudale, ci verrà ufficialmente presentato nell'episodio in onda su FOX lunedì prossimo.

Dopo Woodbury, Alexandria e Hilltop, ecco un'altra interpretazione del concetto di "comunità".

The Walking Dead: il primo incontro con i Cavalieri

I sopravvissuti all'apocalisse zombie si organizzano in modo diverso, a seconda del loro leader e delle risorse che hanno a disposizione.

Il Regno sembra essere un contesto pacifico e produttivo, disposto ad accogliere chi ha bisogno di aiuto, proprio come Carol e Morgan.

Basandosi sul concetto classico di "cavalleria", la comunità ruota attorno all'unica, vera necessità dei suoi abitanti: sopravvivere nel miglior modo possibile.

Trasformando ogni abitante in un contribuente al benessere della società e restituendo fiducia negli esseri umani. 

Almeno stando alle prime impressioni....

The Walking Dead: King Ezekiel

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.