FoxCrime  

Profiling 7: come si è trasformato lo show senza Chloé Saint-Laurent?

di -

Ormai era certo l'abbandono da parte di Chloé Saint-Laurent al timone del crime show francese di successo Profiling. La stagione 7 sarà la prima senza di lei.

L'attrice Odile Vuillemin al Monaco TV Festival

308 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Era notizia già certa da tempo ma sicuramente gli episodi dell'addio di Chloé, per i fan francesi, sono stati comunque molto toccanti. Un misto di emozione e paura ha accompagnato i primi due episodi della stagione 7 di Profiling che ha visto il definitivo abbandono dell'iconica protagonista del crime show francese.

Ho amato Profiling fin dal primo giorno in cui ho messo piede su questo set. Ora però è arrivato il tempo per me di guardare avanti ed esplorare altri lidi.

Cosa comporterà questo addio ai fini della storia? Chi sostituirà la valida detective Saint-Laurent? La scelta è ricaduta su Juliette Roudet che nello show interpreta Adèle Delettre.

Adele Delettre, la sostituta di Chloé in Profiling 7

Era la scelta ideale da fare, è da anni che collabora con Thomas quindi sa bene come muoversi. Non rimpiangerete Chloé!

Anche Philippe Bas, attore interprete di Thomas Rocher nella serie, ha voluto sottolineare come anche lui al suo ingresso nella serie avesse un'ombra incombente alla sue spalle.

Ero stato ingaggiato per sostutuire Guillame Cramoisan e non era di certo facile. Ci ho messo un po' a entrare nel cuore dei fan ma penso di esserci riuscito. Per Adele sarà lo stesso, ne sono convinto!

Vota anche tu!

Cosa ne pensi della sostituta di Chloé?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.