FoxLife

Rihanna aiuta (con i social) le ricerche di una ballerina scomparsa

di -

La popolarità sui social può essere utile, specialmente in situazioni di emergenza. Rihanna ha condiviso su Instagram l'appello per la ricerca di una ragazza svanita nel nulla.

Primo piano di Rihanna

4 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

I social non servono (solo) per fare polemica o per dare scandalo e Rihanna ce ne sta dando un esempio proprio in queste ultime ore.

La popstar originaria delle Barbados, infatti, ha preso molto a cuore il caso di Shirlene Quigley, ballerina di 32 anni che è scomparsa da domenica scorsa. La ragazza ha danzato nei videoclip di molte star internazionali, tra cui Beyoncé, Missy Elliot e, ovviamente, la stessa Rihanna.

Secondo quanto riportato da NBC New York, Shirlene sarebbe stata vista l'ultima volta in una stazione di autobus per poi svanire nel nulla. Suo padre ha immediatamente dato l'allarme quando non ha ricevuto la consueta chiamata serale della figlia.

Le ricerche sono partite in modo tempestivo, ma ancora non v'è traccia di Shirlene.

Rihanna ha pensato di contribuire divulgando su Instagram una breve clip video della ragazza scomparsa, invitando chiunque l'abbia vista a contattare le autorità competenti.

RiRi definisce Shirlene una "bella anima" e dimostra tutta la sua preoccupazione per questa sparizione improvvisa.

Questa bellissima anima e mia straordinaria ballerina è scomparsa. Il mio cuore soffre al sol pensiero di quello che stanno vivendo in questo momento i suoi familiari.

Rihanna - di recente tornata single dopo la rottura con Drake - ha dimostrato in più di un'occasione di essere molto sensibile e generosa. Qualche settimana fa, ad esempio, è balzata agli onori delle cronache la notizia di una sua lettera indirizzata al presidente francese François Hollande, sollecitato per prendere parte ad un progetto di beneficenza rivolto agli studenti bisognosi.

Il caso di Shirlene Quigley, quindi, non è che l'ennesima conferma dell'attenzione della stella del pop per il prossimo.

Anche Missy Elliot ha voluto rivolgere un pensiero a Shirlene, invitando tutti i suoi followers a contattare repentinamente la polizia in caso di aggiornamenti o avvistamenti utili alle indagini.

Non ci resta che unirci al coro e sperare che i social - in questo caso  - portino davvero a qualcosa di buono.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.