FoxCrime

Alfred Hitchcock accusato di violenze e molestie: il racconto di Tippi Hedren

di -

Tippi Hedren ora ha 86 anni ma non ha dimenticato gli assalti sessuali di Alfred Hitchcock. Ecco i particolari sconvolgenti raccontati dall'attrice de Gli Uccelli.

Uno sguardo tra Alfred Hitchcock e Tippi Hedren

21 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Lui è universalmente noto come il re del brivido, mentre lei è la delicata e sofisticata protagonista de Gli uccelli (1963) e Marnie (1964), due dei film più famosi del regista inglese.

Stando all'ultimo libro di memorie dell'attrice, Tippi: A Memoir, di cui New York Post ha divulgato alcuni estratti, Tippi Hedren sarebbe stata molestata da Alfred Hitchock, che aveva sviluppato una sorta di ossessione per lei. Il regista, lo ricordiamo, è scomparso nel 1980 e non potrà ribattere alle accuse.

Tippi Hedren racconta che Hitchock durante la lavorazione del film Gli uccelli avrebbe ordinato al resto del cast di "non parlare con la ragazza" per la sua folle gelosia, sarebbe stato "glaciale" e "petulante" con lei ogni volta che la vedeva parlare o scherzare con un altro uomo e avrebbe tentato di assaltarla in più occasioni.

Tippi Hedren, all'epoca, era una madre single 31enne (sua figlia, Melanie Griffith, aveva solo 5 anni) che da New York si era trasferita a Los Angeles.

Tippi Hedren in una scena di UccelliHDNew York Daily
Tippi Hedren vessata sul set di Uccelli

Il regista l'aveva vista nello spot di un pasto sostitutivo e si era infatuato di lei: per questo l'aveva chiamata e scelta come protagonista del suo film Gli uccelli, celebre parabola apocalittica sulla sinistra possibilità di attacco dell'uomo da parte dei volatili.

Nel frattempo però, anche lui avrebbe attaccato la Hedren e in modo molto più scorretto. Tra i vari spiacevoli episodi, Hitchock avrebbe anche tentato di baciarla contro la sua volontà sul sedile di una limousine. Ecco cosa scrive Tippi Hedren nelle sue memorie a proposito di quell'assalto:

Fu un momento veramente ma veramente terribile. Ma non lo dissi a nessuno perché all'epoca la molestia sessuale e lo stalking erano termini che non esistevano. Inoltre chi era più prezioso per lo studio, lui o io?

Hitchcock seduto a cena mentre Tippi Hedren è atterrita da un volatileHDThe Times
Tippi Hedren spaventata da Hitchcock e dalla sua crudeltà

In più, nell'indimenticabile scena finale de Gli uccelli, il regista avrebbe dovuto usare creature meccaniche. Invece, per fare un dispetto alla Hedren, utilizzò veri volatili.

È stato crudele, brutale, implacabile.

I soprusi continuarono sul set di Marnie, dove Tippi Hendren spiega che Hitchock avrebbe avuto addirittura una "porta segreta" che collegava la sua stanza allo spogliatoio dell'attrice.

Era perverso e sessualmente ossessionato. Più gli resistevo, più diventava aggressivo.

La difficile esperienza di Tippi Hedren sui set ispirò un film realizzato per HBO nel 2012 e intitolato The Girl. Nello stesso anno, l'attrice definì il regista "misogino" e in grado di porla in una "prigione mentale".

La data di uscita americana di Tippi: A Memoir è il 1 novembre 2016.

Voi cosa ne pensate? Si tratta di verità, verità mistificata, suggestione o invenzione?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.