FOX

Nintendo Switch, è questa la data di uscita ufficiale in Italia?

di -

Una giornalista videoludica potrebbe aver svelato la data di uscita europea di Nintendo Switch, la nuova console ibrida della compagnia di Zelda e Super Mario.

Il pad di Nintendo Switch nel dettaglio

148 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Il mercato delle console domestiche sta cambiando, e lo sta facendo proprio ora, sotto gli occhi attoniti degli appassionati. 

Lo sanno bene Sony e Microsoft, pronte ad invadere gli scaffali con versioni aggiornate delle loro piattaforme più recenti - ci riferiamo alle chiacchieratissime PS4 Pro e Xbox Scorpio -, e lo sa ancora meglio l'outsider Nintendo

La compagnia di Kyoto ha infatti deciso di remare ancora una volta controcorrente, presentando al mondo il suo Nintendo Switch, un ibrido tra console casalinga e portatile che ha tutte le carte in regola per cambiare il nostro modo di giocare e quello di sviluppare videogame per le software house già coinvolte nel progetto.

Quello stesso Switch che sarà protagonista di un evento dedicato a gennaio (di cui vi abbiamo già parlato in un articolo specifico una manciata di giorni fa) e di cui è recentemente trapelata online la possibile data di uscita

La giornalista videoludica Laura Dale ha svalato via Twitter che Nintendo Switch debutterà nelle regioni PAL (in cui è compresa anche l'Italia) il 17 marzo del prossimo anno. Secondo la Dale, la stessa settimana la console dovrebbe invadere anche le altre regioni del mondo.

Nonostante la fonte sia piuttosto attendibile, per il momento non possiamo fare altro che attendere il 13 gennaio 2017 e la Nintendo Switch Presentation 2017 per tutte le risposte. La kermesse alzerà il sipario sull'effettiva release della macchina da gioco, sul prezzo e sui titoli presenti nella line-up di lancio.

Intanto vi ricordiamo che l'ultimo gioiellino tecnologico della casa di Super Mario si propone come un sistema che prevede il passaggio, lo switch, da un dispositivo fisso su un dock collegato al televisore ad uno completamente portatile, senza connessioni né ad Internet, né alla base casalinga. Estraendo Nintendo Switch dalla base, la console entra immediatamente nella modalità portatile e consente, anche grazie al suo luminoso schermo ad alta definizione, di portare con sé la stessa identica esperienza di gioco.

Voi cosa ne pensate, l'ex NX ha le potenzialità per sfondare come fece il Wii a suo tempo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.