FOX  

The Walking Dead 7: Dwight e i Salvatori in un'anteprima del terzo episodio

di -

Dopo la visita guidata fra le case pacifiche del Regno, dobbiamo tornare alla realtà: agli zombie, ai Salvatori. E a Dwight, personaggio che avrà un ruolo centrale.

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Dwight. L'odioso, odiato, temutissimo Dwight. Il personaggio che, a quanto pare, avrà un ruolo centrale in questa nuova stagione.

Gli zombie. Imprigionati, derisi, a simboleggiare la crudeltà dell'uomo e a ricordarci com'è il mondo fuori dal Regno, in caso ce ne fossimo dimenticati anche solo per un istante.

I Salvatori. I mostri dalle sembianze umane che si divertono a torturare gli zombie, oltre agli altri esseri umani, e che giocano a fare i padroni del mondo.

Usando i malcapitati sopravvissuti come forza lavoro per i compiti più disgustosi.

The Walking Dead: Dwight

Dwight, gli zombie e i Salvatori.

Non c'è bisogno di dialogo, a commentare quest'anteprima del terzo episodio della settima stagione.

Non servono parole: bastano queste poche immagini per farci intuire cosa stiamo per affrontare.

Cosa vedremo lunedì prossimo nel nuovo episodio di The Walking Dead, dopo il nostro tour guidato nel Regno?

L'orrore tornerà, prepotente, a essere protagonista di un racconto da cui, a questo punto, possiamo aspettarci di tutto.

Assisteremo alle conseguenze dell'impatto di Negan sul gruppo dei sopravvissuti che abbiamo imparato a conoscere e ad amare in questi anni.

Scopriremo il disegno degli autori sul ruolo di Dwight, magari.

E forse sapremo anche cosa ne è stato di Daryl, arruolato da Negan contro la sua volontà...

Una cosa è certa: se questo è l'antipasto, il piatto forte non ci deluderà.

The Walking Dead: Daryl Dixon

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.