FOX

Sony rinvia l'uscita del sequel di Jumanji, che slitta a Natale 2017

di -

Sony Pictures posticipa l'uscita di Jumanji 2 a favore de La Torre Nera. Il sequel con The Rock sarà uno splendido regalo per il Natale 2017, a patto che la partita finisca bene.

Il sequel di Jumanji è spostato a Natale 2017

445 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Perché fare oggi quello che potresti rimandare a domani o meglio a dopodomani?

Sembra questo il nuovo mantra di Sony Pictures, che ha posticipato l'uscita di una serie di attesissimi film.

Nel calderone è finito anche il sequel di Jumanji, che era programmato per il 28 luglio e arriverà nei cinema americani solo il 22 dicembre 2017.

The Rock nel sequel di Jumanji
Jumanji 2: chi ha detto che i giochi da tavolo sono noiosi?

Al suo posto a deliziare il pubblico americano ci sarà, invece, La Torre Nera.

L'uscita del film tratto dal romanzo di Stephen King era prevista per il 17 febbraio ma è stata, strategicamente, posticipata alla stagione estiva considerata più redditizia.

Per la gioia dei nostalgici del primo Jumanji, il sequel ne emulerà l'uscita natalizia, lasciando sotto l'albero un gioco tutt'altro che noioso.

Nel cast di Jumanji 2 oltre a un The Rock in versione Indiana Jones, ci saranno anche Kevin Hart, Jack Black, Nick Jonas e la new entry Karen Gillan.

L'attrice è già stata presa di mira dal Dwayne Johnson, che ha condiviso su Instagram uno scherzo che la vede protagonista.

Il rinvio dell'uscita del sequel di Jumanji procurerà alla pellicola una bella concorrenza.

Il film uscirà, infatti, una settimana dopo Star Wars: Episodio VIII e contemporaneamente a La storia di Ferdinand (film d'animazione di Carlos Saldanha), Pitch Perfect 3 e L'Uomo da Sei Milioni di Dollari.

Non ci resta che lanciare in aria i dadi e vedere chi vincerà la partita al botteghino.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.