FOX

Stan Lee ha ricevuto una laurea ad honorem per meriti artistici

di -

Stan Lee ha ricevuto la laurea ad honorem per meriti artistici dalla University of the Arts di Philadelphia. Non siamo stupiti.

In foto Stan Lee

2k condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il leggendario fumettista statunitense Stan Lee ha ricevuto la sua prima laurea ad honorem per meriti artistici dalla University of the Arts di Philadelphia.

Il preside dell'università, David Yager, avrebbe voluto consegnare personalmente il premio al papà di Marvel Comics - creatore di personaggi celebri come Spider-Man e Fantastici 4 - ma Lee è stato impossibilitato a ritirarlo. Ha però registrato un video nel quale ha ringraziato preside e pubblico per il dottorato. 

Stan Lee ha dichiarato, dal video realizzato: 

È davvero un onore per me ricevere il dottorato per meriti artistici. Grazie a tutte le persone della University of the Arts. Excelsior!

David Yager ha rivelato in un'intervista al sito Comic Book che per lui è stata una grande soddisfazione conferire il dottorato a Stan Lee: è un uomo che ha lasciato un segno indelebile nella nostra società, un esempio straordinario di successo per i giovani della sua università e per tutti gli altri nel resto del mondo.

Oltre la laurea ad honorem, la città di Los Angeles, ha istituito il 28 ottobre 2016 lo Stan Lee Day, una giornata totalmente dedicata al fumettista. 

Stan Lee ha ringraziato Los Angeles per la giornata in suo onore e poi ha augurato alla città e ai suoi abitanti - tramite il sito Hollywood Reporter - l'inaugurazione futura di un Comic-Con ufficiale (che oggi è appannaggio di San Diego). 

Nel video di seguito vediamo Stan Lee ringrazia David Yager per la laurea ad honorem.

E voi che ne pensate? Le onorificenze a Stan Lee sono meritate o meno? Ditecelo nei commenti!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.