FOX

George R. R. Martin e l'elezione di Trump: "L'inverno sta arrivando"

di -

Per George R. R. Martin la presidenza di Donald Trump sarà una catastrofe per l'America, come l'avvento degli Estranei a Westeros: "L'inverno sta arrivando".

George R. R. Martin a un evento ufficiale

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Gli Stati Uniti come Westeros. Dopo l'elezione di Donald Trump, anche George R. R. Martin - al pari di altre personalità del mondo spettacolo - ha commentato la vittoria del candidato repubblicano, paragonando il suo avvento a quello degli Estranei in Game of Thrones. Insomma, il peggior incubo concepibile dalla mente umana.

In un post pubblicato mercoledì 9 novembre sul suo (non) blog e intitolato significativamente "Presidente affamato di f***", l'autore delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco ha espresso il proprio rammarico e la propria incredulità per la scelta fatta dalla maggioranza dei suoi concittadini:

Non ci sono davvero parole per descrivere come mi sento questa mattina. L'America ha parlato. Pensavo sul serio che fossimo meglio di così. Evidentemente mi sbagliavo.

George R. R. Martin alla cerimonia degli Emmy 2015HDGetty Images
George R. R. Martin con l'Emmy vinto nel 2015 da Game of Thrones come Miglior Serie Drammatica

Per lo scrittore, il governo del miliardario si rivelerà una catastrofe per gli Stati Uniti e sarà praticamente impossibile limitare i danni causati sua incompetenza:

Trump era il candidato meno qualificato mai nominato prima per la presidenza da un grande partito. A gennaio diventerà il peggior presidente della storia americana e un protagonista pericolosamente instabile del panorama politico mondiale. E i democratici decimati, in minoranza sia alla Camera che al Senato, non avranno il potere di fermarlo. Nei prossimi 4 anni, le cose peggioreranno e molto.

E per essere sicuro di non essere frainteso, Martin ha concluso la sua "allegra" profezia con un'affermazione inequivocabile:

L'inverno sta arrivando. Ve l'avevo detto.

Ok. Dove sono Jon e Daenerys?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.