FOX

Le riprese di Pacific Rim: Maelstrom sono iniziate in Australia

di -

L'attore John Boyega e il regista Steven S. DeKnight hanno confermato l'inizio delle riprese di Pacific Rim: Maelstrom a Sidney: il cast sembra davvero entusiasta.

Pacific Rim: Maelstrom

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

John Boyega in persona ha annunciato l'inizio delle riprese di Pacific Rim: Maelstrom in Australia. 

John vestirà i panni del figlio di Stacker Pentecost (Idris Elba) e verrà diretto da Steven S. DeKnight, lo showrunner di Daredevil.

Attore e regista sembrano davvero contenti di essere sul set del film prodotto da Guillermo del Toro. Il regista messicano del primo Pacific Rim è rimasto parte attiva del progetto, pur avendo rinunciato alla direzione del sequel.

John ha postato su Instagram una foto con la copertina del copione. L'attore, noto per il ruolo di Finn in Star Wars, ha dichiarato in una intervista a Comicbook di essere molto entusiasta e pronto per mettersi alla prova.

First day on Pacific Rim today. Here's to a great adventure ahead ✌🏿

A photo posted by BOYEGA (@jboyega_) on

Steven, invece, ha pubblicato su Twitter la foto del ciak durante il primo giorno di riprese con il commento: "L'avventura ha inizio"

E quale sarà il copione di questa nuova avventura cinematografica? Come forse già sapete, la sceneggiatura è opera di Derek Connolly (Jurassic World). Non si sa molto sulla probabile trama, l'unica informazione riguarda l'ambientazione. 

Pacific Rim: Maelstrom sarà ambientato in un periodo non ben definito posteriore a quello del primo film. Stacker Pentecost è morto, la guerra è finita e il mondo è stato liberato dai Kaiju. Al momento, non si sa altro. 

Guillermo del Toro ha però annunciato che ci sarà qualche ritorno nel cast, senza specificare nomi e cognomi degli attori che ricompariranno. 

La preparazione del sequel ha comunque avuto una storia molto travagliata e l'inizio delle riprese è già una ottima notizia per tutti i fan. 

Per ora non vi resta, dunque, che accontentarvi di questa conferma e di un piccolo video dal set di Sidney postato da John Boyega che, nel commento, si scusa ironicamente per i palazzi esplosi e per gli avvistamenti di lucertole giganti!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.