FoxCrime  

Quali sono i 5 migliori omicidi fatti dal sanguinario Dexter Morgan?

di -

Topo da laboratorio di giorno e spietato omicida di notte. Il modus operandi è lo stesso ma le vittime cambiano: ecco le 5 uccisioni più shockanti di Dexter.

Uno degli omicici più iconici portati a termine da Dexter Morgan

143 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

In 8 stagioni di Dexter abbiamo assistito a una serie infinita di omicidi: tantissime persone sono finite su un lettino improvvisato, ricoperte di cellophane, con un fazzoletto in bocca e con il proprio sangue trasferito su un vetrino da laboratorio. Tutti serial killer che, seguendo il codice di Harry, meritavano una morte perché mai finite in carcere per i crimini che avevano commesso.

Ognuno di loro ha affrontato in maniera diversa gli ultimi istanti sulla Terra diventando un'antagonista, più o meno pericoloso, di Dexter Morgan, il Dr. Jekyll e Mr. Hyde del piccolo schermo.

Se vi chiedessimo quali sono le 5 scene "mortali" più iconiche? Noi abbiamo fatto un pensierino in merito e ne abbiamo estrapolate 5. A fine articolo spetterà a voi dire la vostra personalissima classifica!

5 - Brian Moser

Brian Moser e Dexter, fratelli con la stessa pulsione omicida

Dobbiamo riportare la memoria al 2007 quando a pochi episodi dalla fine della stagione 1 si scopriva che in realtà il fidanzato di Debra era il fratello di Dexter nonché il killer del camion frigo. Il season finale ci regalava il primo brivido, iniziando a svelarci cosa si celasse nell'oscuro passato del piccolo Dexter Morgan

4 - Miguel Prado

Fa la sua apparizione nell'episodio "Nostro Padre" della stagione 3 e fin da subito instraura un rapporto davvero "sanguigno" con il nostro topo da laboratorio. Amore e odio, odio e amore che, come al solito, si conclude con Miguel bloccato sul lettino, col petto perforato da una lama affilata di coltello.

3 - James Doakes

Non è stato ucciso da Dexter ma dalla sua "fiamma" (in tutti i sensi) Lila. Non potevamo però non metterlo in classifica. Il vero antagonista del nostro Dexter, un segugio inarrestabile pronto a stanare quello che secondo lui era il vero "Macellaio di Bay Harbor". Una grossa esplosione e "Bye Bye Doakes"!

2 - Artur Mitchell, il Trinity Killer

Gli ultimi istanti di vita di Artur Mitchell, il Trinity Killer

Forse il più cattivo dei cattivi. Un uomo religioso e devoto che nascondeva un lato davvero oscuro, un modus operandi atroce che consisteva nel recidere l'arteria femorale della vittima distesa in una vasca da bagno. La sua uccisione un gesto liberatorio per Dexter che finalmente sente di aver fatto trionfare la sua giustizia, senza sapere ancora quale infausto destino sia stato riservato alla sua amata Rita.

1 - Debra Morgan

Series finale, uno dei più discussi degli ultimi anni, ma che ha regalato alcuni colpi di scena. Uno su tutti? Dexter che stacca la spina, si carica in spalla la sorella, la chiude in un sacco e la getta in mare, così come avrebbe fatto con una qualsiasi delle altre vittime. Il "ti amo" finale è l'ultimo atto straziante che apre le porte della nuova vita di Dexter.

E voi? Quale pensate sia la morte più iconica delle 8 stagioni?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.