FOX   

The Walking Dead e The Exorcist: il bello del lunedì è solo su FOX

di -

All'inizio di ogni settimana i canali social si popolano di frasi ispirazionali e MEME dedicati all'odio per il lunedì. Ma FOX ci dà almeno 2 motivi per apprezzarlo.

945 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Condividere l'odio per il lunedì ci fa sentire parte di una stessa famiglia. Ogni settimana, di ogni anno, da quando esistono i social i post dedicati al MONDAY MOOD sono una costante, un vero e proprio format che non passa mai di moda.

Il lunedì non è un giorno della settimana, è uno stato d'animo.

Una frase che si accompagna a qualsiasi immagine, foto, illustrazione o gif, che abbia come protagonista la desolazione di chi si appresta ad affrontare la settimana lavorativa. I più creativi, poi, si cimentano con la narrativa:

Triste storia breve: lunedì.

E c'è chi cerca di vedere il lato positivo della settimana:

Esistono i giorni sì e i lunedì.

Ma ci sono delle voci che non si uniscono al coro di lamentele tipiche dell'inizio della settimana: sono quelle dei #DrogatiDiSerieTV. Tra i sentimenti che li uniscono c'è sicuramente l'impazienza. La paura? Di sicuro. Negan ne sa qualcosa. Agitazione e incredulità? Presenti. Ma non un rifiuto categorico per il lunedì.

Da quando c'è un appuntamento con The Walking Dead e The Exorcist, ci sono anche due buoni motivi per aspettare con trepidazione la sera (anche perché a quel punto, la giornata starà volgendo al termine).

Cosa arriverà per migliorare il nostro lunedì? Contando le ore che ci separano dall'episodio 4 di TWD7 (Al Tuo Servizio) e dal terzo episodio della prima stagione di The Exorcist (Lasciateli Entrare), rivediamo il promo in cover e scopriamo se siamo degli esorcisti in erba!

The Walking Dead e The Exorcist sono il rimedio di FOX al lunedì! Questa sera, dalle 21, su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.