FoxLife

Gigi Hadid posa (quasi) nuda sul dorso di un cavallo

di -

Gigi Hadid ha posato per Allure in topless, perizoma e sul dorso di un cavallo. Scopri lo straordinario shooting realizzato da Patrick Demarchelier.

22 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Gigi Hadid, in uno shooting fotografato da Patrick Demarchelier (sì, proprio quello che veniva nominato da Miranda Priestly ne Il diavolo veste Prada), è apparsa con un look assolutamente sexy.

La modella californiana, nel servizio fotografico di Demarchelier, ha posato per Allure su un cavallo e vestita solo con un minuscolo perizoma.

La Hadid è tornata sulla copertina (quella che vedremo a dicembre) del magazine dove aveva posato quando aveva solo 17 anni. Il servizio però, adesso, ha toni molto più sensuali.

Gigi Hadid, contro cui poche settimane fa Tommy Hilfiger aveva polemizzato riguardo al peso, appare maestosa e seduttiva nello shooting di ispirazione vintage che vede protagonista la modella in versione principessa su un cavallo color castagno.

Per la foto di copertina, la modella appare in topless (anche se noi vediamo solo la schiena e un lembo del decolleté) e indossa un abito rosa antico completamente slacciato. Intanto, le braccia coprono trasversalmente il seno che spunta dalla foto.

Nelle foto dello shooting Gigi appare boccolosa e con un insolito make up sui toni dell’azzurro, ispirato agli iconici trucchi anni ’70.

Gigi Hadid con abito e trucco sui toni del bluAllure
Gigi Hadid in versione boccoli e mood vintage

In una delle foto dello shooting, Gigi è apparsa sul cavallo con un abito rosso firmato Valentino tutto ricami e trasparenze: in questo scatto vediamo la top model piegata ad abbracciare l'animale. In un’altra immagine, decisamente osé, la Hadid è letteralmente sdraiata sul cavallo e rivolta al sole. Indossa solo un microperizoma e si copre il decolleté con le mani.

A quanto pare, Gigi è rimasta entusiasta del servizio fotografico. La modella ha condiviso una foto su Instagram con un commento soddisfatto e anche un po’ sognante.

Sono molto felice di condividere questa copertina. È sempre una giornata stimolante (e surreale) con Patrick Demarchelier.

Che ne pensate? Shooting solo "surreale" (per usare le parole di Gigi) o anche un po' troppo osé?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.