FOX

Il reboot di Highlander si farà con Chad Stahelski alla regia

di -

Sarà Chad Stahelski, già regista dei due film John Wick, a dirigere l'attesissimo reboot di Highlander.

Chad Stahelski sul set di John Wich

57 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

È dal 2008 che Lionsgate sta tentando di portare sul grande schermo un reboot di Highlander e adesso, con la scelta del regista caduta su Chad Stahelski, finalmente il progetto sta prendendo concretamente forma.

Il primo film che ha dato via al franchise composto da quattro lungometraggi, una serie TV, e una serie animata è ormai un cult che di recente è stato anche restaurato in 4K per il trentennale.

La pellicola, uscita nel 1986 per la regia di di Russell Mulcahy, aveva come protagonista Christopher Lambert e vanta tra i suoi numerosi fan anche lo stesso Stahelski, che ha dichiarato all’Hollywood Reporter:

Sono sempre stato un grande ammiratore del film originale sin da quando l’ho visto al liceo. Tematiche grandiose come l’immortalità, l’amore, l’identità sono tutte confezionate in una mitologia variopinta. Non riesco a pensare a una proprietà migliore che dia l’opportunità di creare personaggi interessanti, tematiche mitiche e grandi scene d’azione.

Il cineasta - che insieme al collega David Leitch ha diretto John Wick - a breve tornerà nelle sale col secondo lungometraggio dedicato all’ex sicario interpretato da Keanu Reeves, prima di dedicarsi al remake di Highlander.

Christopher Lambert è Connor MacLeod - L'Ultimo ImmortaleHDLionsgate

A questo punto non ci resta che aspettare per sapere chi interpreterà il nuovo Connor MacLeod e il suo storico antagonista Victor Kruger che nel film originale aveva il volto di Clancy Brown.

E voi che ne pensate? Siete contenti che il reboot di Highlander stia, finalmente, diventando realtà? Fatecelo sapere nei commenti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.