FOX

La saga di Star Wars continuerà dopo l'episodio 9? Disney risponde

di -

Sappiamo tutti che Star Wars nell'era Disney arriverà fino all'Episodio 9. Ma cosa succederà dopo? Ecco le parole di Kathleen Kennedy, capo di Lucasfilm.

Rey e Kylo Ren in Star Wars 7

534 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Quando Disney ha acquisito Lucasfilm ha subito messo in chiaro la sua strategia riguardante Star Wars: tre nuovi film della saga e un numero imprecisato di film spinoff.

Dopo l'esordio col botto di Star Wars: Il Risveglio della Forza avvenuto lo scorso anno, i fan del franchise attendono con ansia Rogue One, ovvero il primo film appartenente alla schiera degli spinoff. Quest'ultimo arriverà davvero fra poco (14 dicembre 2016).

Pensandoci bene, però, l'Episodio 9 della saga non è poi così lontano: il film di Colin Trevorrow, infatti, è atteso in USA il 24 maggio 2019. La domanda che nasce spontanea è la seguente: cosa succederà dopo? Star Wars finirà o ci saranno altri sequel?

Le risposte sono arrivate da Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm dopo il passaggio a Disney. In un'intervista a Entertainment Weekly, in occasione della doppia cover del magazine dedicata a Rogue One, al capo di Lucasfilm è stato chiesto chiaramente se fosse in programma una nuova trilogia o solo una serie di film standalone.

È un discorso che stiamo facendo proprio in questi giorni. Quello che posso dirvi, onestamente, è questo: potremmo realizzare solo film standalone? Certo. Ma non ne sono sicura. Ci stiamo ragionando.

In precedenza, Kathleen Kennedy aveva dichiarato a SlashFilm che "i film della saga sono essenzialmente la soap opera che ruota attorno alla famiglia Skywalker". Ora che conosciamo l'origine di Kylo Ren, dunque, possiamo ipotizzare che la trilogia attuale sarà dedicata interamente a lui. Questo a meno che Finn o Rey non facciano anch'essi parte della dinastia Skywalker, in qualche modo. 

Quando questa trilogia si chiuderà con l'atteso gran finale - speriamo degno - Disney potrà aggiungere nuovi episodi alla saga. Oppure potrà scegliere di fare una "pausa" seguendo nuovi archi narrativi.

Le dichiarazioni a EW di Kathleen Kennedy suggeriscono che l'azienda probabilmente sta aspettando la risposta del pubblico nei confronti di Rogue One, prima di prendere delle decisioni sul futuro di Star Wars.

Ci sono [possibili film] di cui abbiamo parlato molto. Abbiamo deciso di riparlarne a gennaio, visto che avremo già distribuito Il Risveglio della Forza, Rogue One e avremo finito di girare l'Episodio VIII. [A quel punto] avremo abbastanza informazioni per fermarci un attimo e chiederci, cosa stiamo facendo? Cosa pensiamo sia promettente? E quali sono le cose che vogliamo esplorare?

Gli attuali piani prevedono Rogue One: A Star Wars Story a dicembre, mentre l'Episodio 8 del regista Rian Johnson arriverà a metà dicembre 2017 in USA. Poi sarà il turno del film sul giovane Han Solo, nei cinema statunitensi il 25 maggio 2018, e del già citato Episodio 9 di Colin Trevorrow, il 24 maggio 2019 sempre in USA.

Simon Kinberg (X-Men, Deadpool) starebbe già lavorando ad un terzo spinoff, atteso nel 2020. Se mai Lucasfilm estenderà la saga principale, il primo film del nuovo corso arriverà probabilmente nel 2021.
Tempo per riflettere ce n'è in abbondanza. Speriamo in bene.

Vota anche tu!

Saresti favorevole alla continuazione della saga di Star Wars dopo l'Episodio 9?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.